Mercoledì 1° luglio "Voci da lontano" nel chiostro della biblioteca Chelliana.

Grosseto: A “Grosseto in scena” le “Voci da lontano” della compagnia “I Teatranti” di Fabio Cicaloni.
La voce dell’attore e regista maremmano sarà protagonista dell’appuntamento di mercoledì 1° luglio nel chiostro della biblioteca Chelliana in via Mazzini.

Lo spettacolo è in programma alle 21.30 e l’ingresso è gratuito (per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri 347 8040831 – 334 1030779).
Cicaloni animerà la serata accompagnato dalle note della chitarra di Claudio Buselli e del violino di Carlo Recchia.
La sua compagnia ha aderito all’iniziativa del Comune di Grosseto in forma gratuita per lo stesso obiettivo: offrire momenti di svago dopo la quarantena per l’emergenza sanitaria. L’attore, regista e cantante propone un recital acustico fatto di “racconti del tempo sul tempo”: musica e parole si uniscono per dar vita a una performance che saprà attirare l’attenzione degli spettatori.
La compagnia è stata fondata nel 2012 e da allora Cicaloni e i suoi attori hanno messo in scena Shakespeare, Machiavelli, Boccaccio e tanti altri autori, sempre con ironia e talento.
Gli appuntamenti del cartellone del Comune “Grosseto in scena” sono tenuti nel rispetto delle norme anticontagio.
Per info e prenotazioni chiamare i numeri 347 8040831 – 334 1030779.