Solo domani, mercoledì 22 gennaio.

Grosseto: Torna solo per domani, mercoledì 22 gennaio, al Cinema Stella, il film “Sorry we missed you” di Ken Loach. Dopo la presentazione al festival di Cannes, il film è uscito da poco in sala e sta riscuotendo un ottimo successo. Per questo motivo, in via eccezionale, la sala di via Mameli lo ripropone per un solo giorno per chi lo avesse perso.

È la storia di una coppia con problemi economici e con due figli, una bambina e un ragazzo in piena crisi adolescenziale. Lei, Abbie, lavora come assistente sociale a cottimo o quasi, lui, Ricky, decide di provare a fare il salto di qualità diventando un padroncino ovvero comprando un proprio furgone per le consegne.

Spera di diventare un piccolo imprenditore ma scopre ben presto che gli svantaggi superano di gran lunga le aspettative e le promesse. Se non lavora non viene pagato, se non consegna non viene pagato, se danneggia la merce deve rimborsarla di tasca propria, lo stesso se viene derubato. Se per cause di forza maggiore non può presentarsi per le consegne viene punito con una sanzione. In più è costretto a lavorare dal mattino alla sera tardi mentre i rapporti con la moglie e i suoi figli si sgretolano.

Quello di Ken Loach è uno sguardo sconsolato. Soprattutto disilluso, amareggiato e tradito dalla caduta degli ideali, dal disgregarsi di quel Welfare State che proprio in Inghilterra aveva conosciuto la sua culla generatrice. Ora, invece, fa piovere i suoi frammenti sul lacerato tessuto di una classe sociale lavoratrice resa incapace di smarcarsi da nuove e mutate forme di schiavitù. Ce ne sono molte e meschine nell’epoca del consumismo ad ogni costo. Loach concentra il suo interesse su di un ingranaggio essenziale e capillare di questo sistema, focalizzandosi sul mondo dei corrieri su gomma.

Orario: 17 e 21.15

Ingresso: 7 euro – 5 euro tesserati DLF e possessori Cinecard Cinema Stella