Stampa

Il 16 gennaio alle ore 17:00 nella sala Pegaso del palazzo della Provincia di Grosseto.

Grosseto: Con il nuovo anno riparte il ciclo di conferenze “Rinascimento: i misteriosi segni di una nuova arte”: il primo incontro del 2020, organizzato dall’associazione Archeosofia, sarà dedicato a Raffaello, il “principe dei pittori” dell'arte rinascimentale.

L'appuntamento è per il 16 gennaio, alle 17, nella sala Pegaso del palazzo della Provincia a Grosseto.

La conferenza si inserisce nelle celebrazioni che si svolgeranno in tutta Italia in occasione dei 500 anni dalla morte dell'artista: Raffaello Sanzio muore a soli 37 anni la notte del Venerdì Santo del 1520. Pittore di celebri ritratti e di splendide Madonne, fu protagonista della più sublime manifestazione degli ideali umanistici, espressi pienamente negli affreschi delle stanze di papa Giulio II in Vaticano.

Categoria: CULTURA & SPETTACOLO
Visite: 393

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information