teatro fonderia leopolda follonica (2).jpgFollonica: Terzo appuntamento in cartellone, giovedì 12 dicembre alle ore 21.15 per la stagione 2019/2020 del Teatro Fonderia Leopolda con Amy, storia di un naufragio, storie di ieri che parlano del presente nello spettacolo del Teatro delle Donne, la storia di un naufragio liberamente ispirato a “Amy Foster” di Joseph Conrad con Daniela Morozzi e la regia Matteo Marsan.

E' il 1901 quando Joseph Conrad scrive Amy Foster, ma leggendo questa specie di incubo, l'impressione è che 116 anni siano passati invano. Allora erano emigranti che dall'est Europa volevano raggiungere in massa l'America, oggi sono Africani e Asiatici, forse ancora più affamati, ma disperazione, truffe, furti, scafisti e naufragi sono identici.
Come tristemente uguali sono i cadaveri dei bambini sulle spiagge 

Prima dello spettacolo, alle ore 18.30 nella Sala Leopoldina, incontro con Daniela Morozzi. Presenta l'incontro l’assessore Barbara Catalani, partecipa il sindaco Andrea Benini: “Dal futuro immaginato da Conrad all’emergenza umanitaria dei nostri giorni”

Alle Ore 19.45 al ristorante del Teatro, il Light dinner "L’inverno in Maremma”" a cura dell'Associazione Ristoranti Città di Follonica, in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi Grosseto. 

Le prenotazioni si raccolgono esclusivamente alla Proloco di Follonica (0566.52012). Contributo per la cena € 18,00 a persona

Nel foyer del Teatro, a partire dalle 18.00 sarà possibile visitare la mostra d'arte Fucina etrusco/tribale attiva di Mauro Corbani