Il programma di venerdì 23 agosto di Narrastorie, il festival del racconto di strada ideato da Simone Cristicchi.

Arcidosso: In equilibrio tra Spirito e Materia comincia un nuovo giorno per Narrastorie, il “Festival del Racconto di strada” ideato da Simone Cristicchi, fino a domenica 25 agosto fra le bellezze artistiche e paesaggistiche di Arcidosso, alle pendici del Monte Amiata in Toscana.

Il pomeriggio di venerdì 23 agosto inizia con “FAMIGLIE “IN MOSTRA: Giochi a squadre sull'arte nel cuore di Arcidosso” a cura di Il Soffiasogni e dell’associazione culturale ChissàDove. Tra quadri d'autore ridotti in puzzle da ricostruire, creazioni estemporanee collettive e ritratti da completare, i bambini e i loro genitori si addentreranno nello splendido mondo dell'arte tra divertimento, fantasia e libera espressione.

Alle 18 nella Chiesa di San Leonardo, il tanatologo padre Guidalberto Bormolini indagherà “L'ingresso nel mistero” e su come la meditazione cristiana possa aiutare a vivere a fondo anche il momento cruciale del passaggio a un’altra vita.

Già operaio di una falegnameria artigiana e in seguito liutaio, attualmente è monaco e sacerdote in una comunità di meditazione cristiana: i Ricostruttori nella preghiera. Padre Bormolini si occupa di accompagnamento spirituale dei morenti. Da due anni, con la onlus Tutto è vita di cui è fondatore, padre Bormolini ha avviato il recupero di Mezzana, un borgo abbandonato nella Valle del Bisenzio, con l’obiettivo di trasformarlo in un villaggio dedicato all’accompagnamento delle persone con diagnosi di malattie incurabili.

Secondo il tanatologo “La negazione della morte e una sorta di interdizione a parlarne hanno creato una situazione inedita nella civiltà occidentale, dando luogo a un’illusoria pretesa di immortalità. La morte sta diventando una specie di tabù moderno”.

Subito dopo, la Banda La Castigliana e la Corale sarda di Buddusò accompagneranno la tradizionale processione della Madonna dell’Incoronata, a cui seguirà uno spettacolo pirotecnico.

Programma
VENERDÌ 23 agosto
ore 16,00 Parco del Pero
Il Soffiasogni e ChissàDove
FAMIGLIE “IN MOSTRA” Giochi a squadre sull’arte nel cuore di Arcidosso

ore 18,00 Chiesa di San Leonardo
GUIDALBERTO BORMOLINI “L'INGRESSO NEL MISTERO”

ore 21 Chiesa della Madonna Incoronata
partenza della PROCESSIONE con il dipinto della Madonna Incoronata
animata dalla Banda La Castigliana e dalla Corale sarda di Buddusò

ore 22,30 Chiesa della Madonna Incoronata
SPETTACOLO PIROTECNICO

In caso di pioggia tutti gli eventi sono garantiti e verranno spostati nel Teatro degli Unanimi di Arcidosso, in Piazza Cavallotti. L'accesso è consentito fino a esaurimento posti e sarà garantito in via prioritaria ai possessori degli abbonamenti.

In caso di pioggia tutti i laboratori per bambini sono garantiti e verranno spostati all'Oratorio di Arcidosso.

Tutti gli eventi di Narrastorie 2019 sono gratuiti ad eccezione degli spettacoli delle ore 21,30 e 22,00 che saranno a pagamento. Prevendite online al link www.i-ticket.it

I laboratori e gli eventi Soffiasogni così come il Premio Simpatia sono gratuiti ma su prenotazione al nr 349 6002087

I Narranotte sono a ingresso gratuito ma su prenotazione fino esaurimento posti al nr infoline Pro Loco Arcidosso 366 747 2612