Sabato 11 maggio al Centro Studi Don Pietro Fanciulli.

Monte Argentario: Avrà luogo sabato 11 maggio alle ore 18 a Porto S. Stefano, nella sede del Centro Studi Don Pietro Fanciulli in Via Scarabelli 16, la presentazione del libro “Una sera di foglie Rosse”, l’ultimo giallo dello scrittore e giornalista maremmano Riccardo Bruni.

Il giovane e apprezzato autore, dopo il trittico di romanzi ambientati nella sua Maremma, si è “spostato” per questo lavoro a Siena, dove vive attualmente, per raccontare le vicende di Leo Berni, un avvocato che difende d’ufficio furfanti e spacciatori.

Un giorno si rivolge a lui una vecchia conoscenza, Saverio. Berni lo detesta, ma decide di aiutarlo nel complicato caso della scomparsa della moglie, mosso da un unico motivo: Gabri un tempo era la sua ragazza. Prima di svanire nel nulla, la donna stava allestendo una mostra delle opere di Duccio di Portaluce, il pittore che ritraeva il diavolo.

Affiancato da Claudia Perrone, una cronista appena arrivata nella città del Palio, e dagli amici storici che vivono tra giochi di ruolo e serate alcoliche, Leo avvia la sua indagine nel corso della quale si troverà a fare i conti con il proprio passato e un visionario viaggio a puntate, causato dalla strana marijuana ricevuta da un suo cliente…

Moderatrice dell’incontro sarà Eugenia Cerulli.