teatro Industri Grosseto.jpgLo spettacolo andrà in scena con doppio appuntamento. Sabato 9 alle 18 gli attori incontrano il pubblico nel ridotto del teatro.

Grosseto: Venerdì 8 e sabato 9 marzo alle 21 andrà in scena al Teatro degli Industri “Vangelo secondo Lorenzo” di Leo Muscato e Laura Perini.

Un’opera dedicata alla figura del sacerdote di Barbiana, Don Lorenzo Milani, interpretato da Alex Cendron. La regia è a cura di Leo Muscato e Alessandra del Angelis assistente alla regia. Lo spettacolo di sabato sarà preceduto alle 18 dall’incontro con gli attori nel ridotto del teatro.

Sarà l’occasione per dialogare con gli interpreti dell’opera e porre loro domande su curiosità. L’incontro, a ingresso libero fino a esaurimento posti, sarà moderato dal drammaturgo e scrittore toscano Federico Guerri. Seguirà un aperitivo offerto dall'Amministrazione comunale nel foyer del Teatro. Interpreti della pièce teatrale sono

Lo spettacolo è un ritratto dedicato a Don Lorenzo Milani, il prete scomodo che nell’Italia classista del secondo dopoguerra lottò per riscattare dall’analfabetismo i figli di contadini e operai. Il testo condensa in due atti un ampio materiale tra lettere, testimonianze, libri e racconti, che messi insieme compongono il ritratto di un uomo controverso.

Don Lorenzo Milani fu un sacerdote militante, obiettore di coscienza, educatore appassionato e mal visto dalle gerarchie della Chiesa. “Vangelo secondo Lorenzo” porta sul palco la figura controversa del sacerdote di Barbiana per farlo conoscere a un più ampio pubblico.

Teatro degli Industri.jpgInformazioni: Tel. 0564 488064/794  - Cell. 334 1030779

www.comune.grosseto.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.toscanaspettacolo.it 

Prezzi:  Platea e palchi centrali: 18 euro intero e 16 euro ridotto.       
Palchi laterali: 16 euro intero e 14 euro ridotto.         
Loggione posto unico 13 euro.  

Riduzioni e agevolazioni: Under 30 e studenti medie e superiori posto unico 10 euro