libreria QB Grosseto (2).JPGGrosseto: Quante sono le guerre nel mondo? Molte le ignoriamo perché non se ne parla. Eppure sono molte di più di quelle che potremmo immaginare.

Per avere un’idea e capire cosa sta accadendo in tanti Paesi, domani, domenica 17 febbraio alle 17 alla libreria QB Viaggi di carta (piazza Pacciardi, 1 – e piazza della Palma) di Grosseto viene presentata l’ottava edizione dell’ “Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo”, edito da Terra Nuova. Ne parlano: Alice Pistolesi, giornalista dell’Atlante, e Carla Cocilova, che si occupa di solidarietà e cooperazione internazionale per Arci Toscana.

L'informazione è l'elemento base della democrazia. Sapere cosa accade permette ad ognuno di noi di decidere cosa pensare, come agire, cosa scegliere. Per le stesse ragioni, l'informazione è fondamentale per costruire sistemi di pace. L’ “Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo” lavora da sempre partendo da questo principio. Con un obiettivo semplice: aiutare chiunque a capire cosa accade.
Nell’occasione sarà presentato anche il viaggio di conoscenza organizzato da Arci Toscana in Libano dal 23 al 30 marzo. Il viaggio avrà l'obiettivo di conoscere da vicino i progetti di solidarietà internazionale, a partire dal centro per i bambini di Tripoli, ma anche di approfondire la realtà libanese: i campi profughi siriani e palestinesi, i diritti delle lavoratrici domestiche, il presente e il passato di un paese ricco di storia.