Giovedì 10 gennaio ore 18:00 la quarta lezione del Corso d'arte "CORRISPONDENZE", i Capolavori della Donazione Luzzetti e l'arte contemporanea in città.
Sala Conferenze - Clarisse Arte, via Vinzaglio Grosseto.

Grosseto: "La Pitonessa di Endor evoca lo spirito di Samuele alla presenza di Saul" è un dipinto realizzato da Pier Dandini alla fine del Seicento e raffigura un episodio dell'Antico Testamento.


Artista fra i più autorevoli del Seicento e Settecento fiorentino, nipote dei pittori Vincenzo e Cesare Dandini, Pier fu ignorato dalla critica ottocentesca, venendo riscoperto e valorizzato a partire dalla metà del Novecento grazie al contributo di importanti storici dellarte, collezionisti e antiquari tra cui Gianfranco Luzzetti.


La lezione introdurrà i partecipanti nel variegato mondo del Barocco fiorentino attraverso le sue molteplici sfaccettature per arrivare ad analizzare l'opera attraverso rimandi e confronti con opere e artisti che maggiormente influenzarono Dandini. Infine, la corrispondenza con l'opera di Vasco Bendini "La giostra dell'ippotoro". 
Il corso "Corrispondenze" tenta di rileggere la storia dell'arte e la pratica museografica tracciando un filo rosso o, meglio, intessendo intrecci tra varie opere appartenenti al patrimonio artistico di un'intera città, collegando in modo originale la ricchezza consolidata dell'arte del passato alle problematiche sollevate dall'arte attuale e viceversa.


Il corso è riservato ai soci dI Fondazione Grosseto Cultura. 
Ricordiamo che è possibile sottoscrivere o rinnovare la tessera socio nei seguenti luoghi: Fondazione Grosseto Cultura, via Bulgaria 21, Clarisse Arte, via Vinzaglio 27, Museo di Storia Naturale della Maremma, strada Corsini 5 - Grosseto  oppure on line dal sito www.fondazionegrossetocultura.it nella sezione tesseramento 


INFO: Clarisse Arte, via Vinzaglio 27, Grosseto tel. 0564 488067 www.clarissearte.it 


La quinta lezione si terrà giovedì 24 gennaio 2019

clarissearte_logo_def.png