Magliano in Toscana: “A Natale tutte le strade conducono a casa” è questo il titolo del programma degli eventi che l'amministrazione comunale di Magliano in Toscana ha scelto per celebrare il Natale.
Le vie del centro storico di Magliano sono già tutte illuminate, un segnale che quest'anno, dopo un lungo anno di commissariamento, è tornata un'amministrazione vicina e attenta ai suoi cittadini.

Il calendario eventi avrà inizio l'8 dicembre e terminerà il 6 gennaio 2019 e presenta tutta una serie di iniziative rese possibili grazie alla collaborazione dell'assessore alle manifestazioni  Camilla Mancineschi e del consigliere con delega alla cultura Doriana Melosini che hanno pensato e realizzato un programma diverso, volto a valorizzare l'identità, la tradizione e la cultura di Magliano in Toscana. Il primo appuntamento che inaugura il calendario è fissato per l'8 dicembre, ore 17,00, con l'apertura del Presepe “Magliano in Nativity” interamente costruito con materiali riciclati tra le mura medievali del paese. Il presepe rappresenta una  tradizione natalizia italiana, occupa un ruolo importante non solo per il valore religioso ma anche per la forte valenza culturale. Il presepe è stato realizzato   all'artista grossetano Giuseppe Checcaglini e alla sua “squadra di maglianesi” che hanno contribuito  fornendo materiali e professionalità.

Il coro dei Madrigalisti onorerà l'inaugurazione cantando nel presepe canti Natalizi, inoltre il successivo appuntamento con il coro  sarà il 22 dicembre in concerto nella chiesa della SS Annunziata. Sempre l'8 dicembre  aperte le mostre artigianali di artisti del nostro comune  presso il centro enoturistico e la galleria Arti in Corso. Al centro di documentazione archeologica sarà presentato il    progetto “Tradizione e Cultura” che prevede 4 incontri in cui si parlerà di.leggende e storie appartenenti al nostro passato con l'obiettivo di non perdere quella  ricchezza e tramandarla ai nostri ragazzi.
Ringraziamo il Comitato dei genitori che ha partecipato al calendario degli eventi con appuntamenti importanti per i bambini, che sono i veri protagonisti del Natale:
8 dicembre “letture sotto l'albero”
16 dicembre un laboratorio di ceramica,  
24 Dicembre l'arrivo di Babbo Natale in piazza
6 gennaio l'arrivo della Befana, con animazione e merenda per i bambini.
9 dicembre sarà inaugurato il parco “Heba”, interamente riqualificato, con la presenza di Cuoricina animazione.
21 dicembre presentazione del libro “Chi sparò ad Acca Larentia” di Valerio Cutonilli, il settantotto prima dell'omicidio Moro, sala consiliare del Comune.
22 dicembre nella piazza della Repubblica  “Django e la leggenda del plettro d'oro” spettacolo teatrale tratto dall'audiolibro di Luca Pirozzi e Paolo Sassanelli “Musica da Ripostiglio”, al termine del racconto i bambini potranno interagire con i musicisti e per questo ringraziamo le insegnanti della scuola elementare e dell'infanzia  che hanno collaborato presentando nella classi il libro.
23 dicembre concerto della Filarmonica G. Verdi di Magliano.
25 dicembre nella serata di Natale la piazza sarà animata da  musica in piazza offerta dalla Proloco di Magliano.
Il 29 dicembre, sempre la Musica da Ripostiglio si esibirà in una serata musicale.
Il 30 dicembre  ritorna come ogni anno il presepe vivente nella splendida scenografia di Pereta, realizzato lungo le vie del centro storico dalla Proloco 4 scudi di Pereta, grazie alla partecipazione di tutti gli abitanti della frazione.
Il 5 gennaio, nella Pieve di San Martino, concerto per l'Epifania, a cura dell'ass.ne “Le muse del nespolo”.

Un periodo ricco di eventi del quale andiamo fieri,  grazie  alla partecipazione di tante  associazioni e di molti cittadini. In un periodo dell'anno in cui riecheggiano  i valori e la tradizione,  questo è un calendario    realizzato con sobrietà ed entusiasmo per esaltare l'autenticità e la  cultura propria del nostro territorio, del resto:  a Natale tutte le strade conducono a casa...