Vetulonia.JPGCastiglione della Pescaia: Per dieci giorni Vetulonia è stata abitata da quattro gruppi di artisti arrivati da tutta Italia, portando avanti i loro progetti di ricerca. Tra questi Kolektiv38, un gruppo di 8 giovani registe e registi che sta sperimentando un’idea di regia collettiva, attraverso successive elaborazioni di un codice artistico, che qua ha preso il nome di Protocollo Vetulonia.

 Il loro lavoro in questi giorni di residenza si è concentrato su un testo classico, “Dottor Faust” di Christopher Marlowe, elaborando collettivamente un piano di regia che sarà la base di una futura produzione teatrale. A conclusione della residenza artistica, domenica 25 novembre alle ore 18, al Teatro Comunale/Casa del Popolo di Vetulonia, il gruppo dei registi offrirà, come momento conclusivo della loro residenza artistica, la lettura di alcuni frammenti del testo teatrale, con alcuni cenni sulla storia di questo mito e sull’interpretazione che gli hanno dato.

Il grande drammaturgo elisabettiano Cristopher Marlowe, spirito ribelle e indomito che morì giovanissimo, sulla soglia dei trent’anni, scrisse “La tragica storia del Dottor Faust” intorno al 1590. Lo scrisse in versi, con una scrittura arcaica e selvaggia che lo rende potente ma anche difficilmente rappresentabile. Il dramma narra la storia di Faust, uno studioso così avido di conoscenza da non accontentarsi del sapere accademico, della medicina e della teologia, avventuratosi nel campo della magia nera.

Marlowe è stato il primo a scrivere un’opera sul mito di Faust, il mago di Wittenberg sospeso tra realtà storica e leggenda. L'opera ha influenzato successivamente i più grandi drammaturghi di tutti i tempi, tra cui William Shakespeare e Johann Wolfgang Goethe.

Kolektiv38 Il Faust di Marlowe: Letture e commenti

di e con Valentina Carbonara, Rolando Macrini, Riccardo Mallus, Madi Selimi, Silvia Zoffoli

Ingresso libero. Per informazioni: Accademia Mutamenti - 348 4036571 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.