Stampa

Lunedì 1 Ottobre - ore 19:00

Grosseto: I Corsi del Laboratorio Teatrale del Teatro Studio Arci, Centro di Ricerca e Formazione Teatrale di Grosseto diretto da Mario Fraschetti e Daniela Marretti, riprendono, come consuetudine, in ottobre a partire da lunedì 1 ottobre alle ore 19.00, con il corso dedicato ai giovani e agli adulti.

Il Laboratorio accoglie giovani e adulti e bambini e adolescenti, che intendano sperimentare e crescere personalmente o artisticamente nella dinamica del laboratorio espressivo teatrale, luogo di apprendimento tecnico, ma  anche di confronto con se stessi e con gli altri.

Il Teatro Studio opera sul territorio da trenta anni, grazie all’impegno degli attori e operatori dell'omonima Compagnia Teatrale, nata in seno al Laboratorio stesso. La Compagnia ha al suo attivo numerosissime produzioni che vanno dal teatro classico antico, site specific, al teatro contemporaneo, al teatro civile e per ragazzi, fino alle formule di teatro interattivo dedicate ai bambini, oltre ad un’intensa  e costante attività di laboratorio all’interno delle Scuole di ogni ordine e grado.

I corsi, che durante l’anno si arricchiscono di momenti di approfondimento e  sperimentazione, affrontano, in un clima sereno e totalmente ludico, i seguenti ambiti di studio:

Il corpo: presa di coscienza della dimensione psicofisica attraverso tecniche derivanti dallo yoga; riscoperta della propria espressività attraverso la danza naturale e il movimento espressivo; lo sviluppo della gestualità controllata, intenzionale attraverso la pratica di elementi base dell’aikido e del mimo, l’esercizio sulla decodifica del movimento;

Studio della voce: esplorazione e controllo dello strumento vocale attraverso tecniche di respirazione, vocalizzazione, rilassamento; ricerca espressiva e controllo attraverso l’applicazione della dizione e della interpretazione, su base emozionale e ritmica. Improvvisazione, intesa sia come attività ludico-propedeutica, sia come dinamica socializzante, sia come tecnica di allenamento e ricerca,  l’improvvisazione è il contenitore principale e il fondamentale mezzo attraverso cui si sperimentano tutti gli aspetti, così da fondere in un’unica esperienza, organica e dinamica, il lavoro di affinamento e preparazione attoriale. Azione performativa: è lo spazio sperimentale in cui tutte le tecniche confluiscono e si mescolano in modi e forme sempre diverse, ora lontane dalla costruzione tradizionale e organica di una forma teatrale, ora riunite nell’intensità di un testo scritto.

Messa in scena (saggio di lavoro): è il momento conclusivo del percorso annuale, che vede il gruppo degli allievi cimentarsi con la scena, il testo e/o la partitura fisica, oltre che col pubblico, sperimentando di anno in anno generi e format differenti. La modalità di condivisione, che vede l’opera crescere col gruppo e non impone mai una drammaturgia stretta e definita, offre l’occasione di entrare in contatto profondo anche con le regole della regia.

Il Teatro Studio è uno spazio che può essere inteso sia come percorso di formazione, sia come spazio per conoscere ed esplorare se stessi. Le aspettative dei partecipanti possono essere diverse, così come i livelli di esperienza.

Nei laboratori del T.S. lavorano insieme principianti, allievi avanzati e attori professionisti, per una precisa scelta di metodo:  una “palestra per l’attore” quindi, ma anche uno spazio per coltivare la propria espressività, la propria capacità di comunicare e creare.

Conducono le lezioni: Mario Fraschetti, direttore artistico e regista della Compagnia (ricerca espressiva, tecniche di regia), Daniela Marretti, attrice e trainer (tecniche di movimento, improvvisazione), Enrica Pistolesi, attrice e trainer (tecniche vocali, dizione e interpretazione), Luca Pierini attore e trainer (tecniche di movimento, improvvisazione).

Durante l'anno i laboratori si avvalgono della presenza di altri artisti e trainer per momenti di approfondimento tecnico.

E’ possibile provare e fare alcune lezioni di prova; si accolgono iscrizioni fino a tutto dicembre.

I corsi si tengono nei giorni di lunedì e mercoledì, dalle 19.00 alle 21.00 per gli adulti e il mercoledì alle 17.00 per i bambini.

I saggi di lavoro si terranno nel mese di giugno.

Categoria: CULTURA & SPETTACOLO
Visite: 394

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information