ragazzi arte museo.jpgMaremma: Sono tre gli appuntamenti più importanti che si svolgeranno nel fine settimana nei musei della Rete Musei di Maremma che riunisce 54 tra musei, aree archeologiche e sedi espositive della provincia di Grosseto. 

Sabato 22 settembre alle ore 10 a Massa Marittima, nell'ambito delle due giornate dedicate alla memoria del grande etruscologo Giovannangelo Camporeale,  è prevista una visita guidata all’insediamento etrusco del Lago dell’Accesa con l’archeologo Stefano Giuntoli direttore delle ultime campagne di scavo. Ritrovo in località La Pesta e partecipazione libera. Informazioni tel: 0566906525 (ore 10 - 13 e dalle 16 - 19).

Un evento che rientra nelle iniziative delle Porte del Parco Minerario delle Colline Metallifere grossetane essendo il Museo e il sito archeologico dell'Accesa compresi nel parco. 

Sempre domani  alle ore 17.00 al Museo Archeologico e della vite e del vino di Scansano, Piazza del Pretorio 4, si svolgerà la conferenza "Gli Etruschi a tavola", relatore l'antropologo Vinicio Severino. A seguire ricordo di Mario Cicerone e apposizione di una targa commemorativa con gli interventi sempre del prof. Severino e Marco Firmati.

Domenica 23 settembre alle 17.30 invece ci spostiamo nell'area archeologica dell'Antica città di Cosa ad Ansedonia Comune di Orbetello con l'iniziativa dal titolo “I denari di Quinto Fulvio e la Casa del Tesoro” organizzata nell'ambito della Giornate Europee del Patrimonio. Si tratta dell'inaugurazione dell’ampliamento del percorso espositivo in occasione di COSA70, settanta anni dall’inizio degli scavi archeologici di Cosa.

A cura di G. Venturini e del Museo Archeologico Nazionale e Antica Città di Cosa  L’evento è ad  accesso gratuito mentre di può visitare il Museo Nazionale Antica Città di Cosa al costo di 2 euro, ridotto 1, gratis per gli aventi diritto.

Info: www.museidimaremma.it e nella pagina Facebook della rete.