Nuovo anno accademico al via.

Grosseto: Il mese di settembre segna il ritorno dell’Officina Movimento Arte Danza, la scuola grossetana che come consuetudine presenterà un’ampia offerta didattica nel segno della tradizione e delle novità. All’esperienza pluriennale nell’insegnamento, infatti, si affiancheranno la freschezza dei volti nuovi, pronti a dare un’ulteriore contributo alla qualità dell’offerta didattica.

Presso la sede di via Bulgaria 39 sono già aperte le iscrizioni, ma il mese di settembre avrà delle date da segnare sul calendario con il circoletto rosso. Giovedì 13, a partire dalle 18:30, verranno presentati i corsi e o programmi del nuovo anno accademico nell’evento “Opening Season”, mentre lunedì 17 prenderanno il via i corsi regolari. Nelle settimane dal 17 al 29, invece, saranno allestite delle lezioni di prova gratuite per i nuovi iscritti. Provare per credere, quindi, perché alla già nutrita offerta didattica si aggiungono workshop, stage e laboratori condotti da maestri di chiara fama.

A Lina Meucci, insegnante di scienze motorie diplomata Isef, è affidata da quest’anno la direzione artistica della scuola, oltre che la sezione hip hop e danze urbane, coadiuvata da Serena Stefani (hip hop e hip hop experimental) e Andrea Cerretani (breakdance). A loro si aggiungeranno i maestri per workshop e laboratori. Lina Meucci seguirà direttamente anche la danza acrobatica, in cui sarà coadiuvata da Paolo Bottinelli, al quale è affidata la sezione riguardante la tecnica accademica (preaccademica, classico, punte, sbarra a terra, fisiotecnica, tecnica maschile). Irene De Santis, danzatrice presso Opus Ballet, si occuperà della sezione danza moderna e contemporanea (contact, improvvisazione e floorwork) per bambini, ragazzi e adulti.

Per quanto riguarda il Giocodanza, la nuova propedeutica diffusa in tutta Italia grazie ai corsi di formazione tenuti da Marinella Santini, il secondo ciclo sarà affidato a Paolo Bottinelli, mentre Katia Fini si occuperà del primo ciclo, riservato ai piccolissimi di tre e quattro anni, che avranno la possibilità di fare lezione con mamma e papà, per un nuovo percorso da vivere insieme. Anche Irene De Santis si occuperà del primo ciclo, ma questa volta riservato ai piccoli di cinque anni.

Tra le novità il settore di laboratori di messa in scena, sia per ragazzi che per adulti, tenuti da Katia Fini, attrice della compagnia teatrale Ridi Pagliaccio che si occuperà anche dei corsi di ludico vocalità e di giocoteatro per i più piccoli. I corsi di urban style e social dance saranno invece tenuti Ronny Maden: maestro, ballerino e coreografo cubano.

E’ possibile prenotarsi e iscriversi presso la segreteria della scuola, in via Bulgaria 39, o direttamente dal sito www.officinamovimento.net. La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 20. Per info: Tel. 0564-452863, officinamovimento.artedanza.com e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..