Cinigiano.jpgQuest’anno si parlerà di soccorso nelle piccole e grandi emergenze. Sabato 14 luglio, dalle 16 alle 19, tante iniziative nel centro storico del paese: la fanfara dei bersaglieri, il convegno, I giochi di pompieropoli per i bambini e l’inaugurazione della nuova sezione Combattenti e Reduci.

Cinigiano: Una giornata interamente dedicata alla sicurezza. Sabato 14 luglio, dalle

16 alle 19, a Cinigiano torna l’ormai tradizionale appuntamento con la Giornata della Sicurezza, evento clou del Festival delle associazioni. Il tema trattato quest’anno sarà “Il soccorso nelle piccole e grandi emergenze”. La giornata è promossa dall’amministrazione comunale con la collaborazione, del Comando provinciale dei Vigili del fuoco.

“E’ importante parlare di sicurezza con i cittadini – spiega il sindaco Romina Sani – e farlo in un contesto piacevole, durante una giornata di festa, è sicuramente più efficace. E’ questo il senso della Giornata della Sicurezza che il Comune propone ogni anno, coinvolgendo i diversi corpi che operano sul territorio. In questa edizione abbiamo attivato una collaborazione con i Vigili del fuoco, che rappresentano un corpo particolarmente amato dalla collettività perché sempre in prima linea nel soccorso pubblico e nella difesa civile. Invito i cittadini a partecipare a tutte le iniziative, e in particolare al convegno, nel corso del quale saranno date anche informazioni utili sui comportamenti da tenere nei casi di emergenza”.

Il programma della giornata: alle 16 raduno della Fanfara dei bersaglieri in piazza Capitano Bruchi e deposizione dei fiori nella piazza, alle torre e in caserma. Apertura mostra dei disegni sui Vigili del fuoco a cura della scuola primaria di Cinigiano.

Alle 17 convegno in sala consiliare dal titolo “Il soccorso delle piccole e grandi emergenze. L’evoluzione del corpo nazionale dei vigili del fuoco nel contrasto del rischio acquatico. Un giorno insieme ai vigili del fuoco di Grosseto”. Interverrà Roberto Trapassi del Comando provinciale dei Vigili del fuoco, sostituto direttore antincendio coordinatore esperto.

Alle 17 “Pompieropoli”, giochi e attività per bambini, al parcheggio di via Martiri della Libertà.

Alle 18, in piazzale capitano Bruchi, simulazione di un incidente stradale con l’intervento dei Vigili del fuoco.

Alle 19 inaugurazione della nuova sezione Combattenti e Reduci.

La manifestazione è organizzata dal Comune in collaborazione con il Comando provinciale dei Vigili del fuoco, il contributo della Fondazione Bertarelli e la collaborazione della Pro loco e delle Contrade di Cinigiano.

Giornata della sicurezza.jpg