Giovedì 12 e venerdì 13 luglio nuovi appuntamenti nelle sale di piazza Baccarini.

Grosseto: Nuovi appuntamenti al Museo archeologico nell'ambito del cartellone degli eventi estivi.
Il 12 e 13 luglio sono in programma alcune iniziative legate alla Maremma dal punto di vista fotografico, musicale e coreutico.
In occasione del primo appuntamento, alle 18:00 è in programma una conferenza a cura di Carlo Bonazza e Mariagrazia Celuzza (direttore del Maam) dal titolo “L'idea della Maremma nelle immagini dei fotografi tra fine Ottocento e inizi Novecento”.


Il giorno a seguire sarà invece tenuto sempre alle 18:00 un incontro con relatore Alberto Manodori Sagredo  (docente di Storia e tecnica della fotografia  alla facoltà di  Lettere e Filosofia dell'università di Roma Due Tor Vergata) sul tema del Grand Tour.
Il costo per l'ingresso di ciascun evento è di 1 euro e al termine di entrambi sarà organizzato un aperitivo con degustazione di vino in collaborazione col Consorzio Tutela vini di Maremma.

Alle 21:15 di venerdì 13, infine, al Giardino dell'Archeologia di via Ginori 43 sarà possibile assistere alla performance teatrale “Qualcosa di bianco” di Irene Paoletti: spettacolo di narrazione, danza contemporanea e musica sulle "leggende di paura" della Maremma. Regia di Irene Paoletti, musiche di Lorenzo Pezzella con Irene Paoletti, Isabella Tattarletti e Laura Scudella. Questo evento sarà gratuito e si potrà partecipare fino a esaurimento dei posti.