ROBOTSALDATRICE.pngVenerdì 1 e sabato 2 dicembre, dalle 9 e 30 alle 12 e 30 e dalle 14 alle 18 dimostrazioni a cura del personale della Roboteco Italargon. Per partecipare è necessario iscriversi.

Grosseto: Venerdì 1 e sabato 2 dicembre, appuntamento a Borgo Santa Rita, al Certema, Laboratorio tecnologico multidisciplinare ad accesso aperto, con l’open house promosso da Roboteco Italargon per presentare la nuova tecnologia giapponese Panasonic Tawers, che rivoluziona il sistema di saldatura, con la fusione completa tra robot e saldatrice.

AXS_4313_1.jpgTorna la quarta edizione del calendario “Natale di Luce” che dal 6 dicembre al 6 gennaio propone spettacoli, mercatini e arte. Protagonisti i ragazzi del paese. Il suggestivo borgo del Monte Amiata si prepara a vivere un Natale di tradizione e bellezza

Arcidosso: Ad Arcidosso (GR) il Natale è giovane. E’ una scelta che guarda al futuro quella dell’amministrazione comunale dello splendido borgo del Monte Amiata che affida ai bambini e ai ragazzi del paese la realizzazione degli arredi luminosi che renderanno magica l’atmosfera nei giorni della festa più attesa dell’anno.

panoramica_Viterbo.jpgViterbo: È già Natale! L'ufficio turistico vi invita alla scoperta di Viterbo, immersi nel mondo fatato di Babbo Natale e del Caffeina Christmas Village. Una serie di visite guidate nella magica atmosfera di festa, tra luci e colori. S'inizia domenica 26 novembre alle 10,30, fra monumenti e palazzi, vie e scorci caratteristici, resi ancora più particolari dagli addobbi e dalle installazioni del magico villaggio natalizio, guidati da Anna Corvaglia.

Claudia D'Aniello e Kledi Kadiu.jpgGrosseto: Si è conclusa Domenica 19 Novembre, presso l’Asd La Sesta Arte di Grosseto, affiliata A.I.C.S, una meravigliosa giornata di studio dedicata alla Danza Moderna col Ballerino e Professore di Amici 16, noto programma televisivo di Canale 5, Kledi Kadiu. Allievi di Grosseto, allievi di Orbetello, allievi di Porto Santo Stefano e allievi di Castiglion Fiorentino hanno preso parte all’intensa giornata di studio, voluta fortemente ed organizzata dalla stessa Direttrice della Scuola di Danza La Sesta Arte, la prof.ssa Claudia D’Aniello, col sostegno dell’Aics Provinciale.

IMG-20171122-WA0008.jpgFollonica: In occasione della Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle scuole, istituita dal Ministero e celebrata il 22 novembre di ogni anno, si è tenuto mercoledì 22 novembre, a Roma, presso la Fondazione Exclusiva, un momento di incontro e riflessione sul tema al quale  ha preso parte  anche il Ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli.

20170511234614-7ea0e75f.jpgGrosseto: Alla chiesa dei Bigi, in via Vinzaglio 3, va in scena “Atmosfere di Pace: tra poesia e colore”, una mostra collettiva impreziosita da letture di brani letterari e poesie. Interprete il maestro Bruno Baldassarri.

All’Officina dell’Arte e dei Mestieri di Soriano nel Cimino il 25 novembre, alle ore 17. L’iniziativa organizzata dall'associazione "Soriano Terzo Millennio" e curata da Giancarlo Breccola.

Viterbo: Un pomeriggio tra storia, tradizione e folklore.

Montemerano,_Manciano,_Grosseto,_Tuscany,_Italy_-_panoramio.jpgBiblioteca comunale di Storia dell’arte - Sabato 25 novembre 2017 - 17,30 - Conversazione e immagini a cura di Maria Flora Giubilei

Montemerano: Il movimento artistico del divisionismo porta nell’arte italiana le poetiche spiritualiste e simboliste che dominano la cultura europea tra Otto e Novecento. Basato come il “pointillisme” francese su un’ approfondita conoscenza delle leggi dell’ottica, anche il nuovo linguaggio pittorico considera la luce come fondamento della visione ma in Italia si sviluppa in modi autonomi, collegati anche alla cultura positivista e alle nuove istanze di umanitarismo sociale, vantando

Grosseto: Doppio appuntamento domani, venerdì 24 novembre al circolo Khorakhané di Grosseto (ingresso riservato soci Arci e associazioni confederate).

Alle 20.30 Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie propone la cena con gli spaghetti biologici dell’associazione prodotti nelle terre confiscate. Un menù semplice, che rispetta la stagionalità, le scelte etiche e tutti i budget visto che il costo è di 12 euro (compreso acqua e vino).

Sabato 25 novembre alle 21:15 a Teatro “La banda in marcia”, e domenica 26 novembre alle 11:30 alla Chiesa della Pieve la corale Padre Corrado Vestri.

Santa Fiora: La Filarmonica comunale Gioberto Pozzi di Santa Fiora, in collaborazione con la Corale Padre Corrado Vestri a Santa Fiora organizzano un fine settimana ricco di eventi musicali, per festeggiare Santa Cecilia, la Santa patrona dei musicisti.

Il primo appuntamento è sabato 25 novembre, alle 21:15, al teatro comunale Andrea Camilleri di Santa Fiora, con lo spettacolo “La banda in Marcia”, un viaggio nella storia, nei luoghi e nei generi delle marce per banda.

Il giallo, girato in Veneto, sarà accompagnato dai vini della Fattoria Mantellassi.

Grosseto: Da giovedì 23 a domenica 26 novembre al Cinema Stella (ore 17.00 e 21.15 – ingresso 7 euro – 5 euro tesserati DLF) si parla di vino nel giallo, tratto dall’omonimo libro di Fulvio Ervas, “Finché c’è prosecco c’è speranza” di Antonio Padovan. Siamo nella campagna veneta, nelle colline del Prosecco.

Viterbo: La gioia della musica, la condivisione tra chi è sul palco e chi ascolta estasiato. Un concetto molto sentito tra gli appassionati di jazz, che si esprime nealla jam session e non solo. Il concerto di venerdì al Signorino è diventato anch'esso condivisione, con ospiti che hanno lasciato il tavolo per salire sul palco.
Merito della passione trasmessa da Marco Guidolotti, al sax baritono, in trio con Francesco Pierotti contrabbasso e Francesco Merenda alla batteria, reduci dal grande successo di una tournée russa; complice la grande musica di George Gershwin,

Follonica: Domenica 19 novembre alle ore 17.30 presso l' ex Casello idraulico di Via Roma a Follonica il Centro di Solidarietà Internazionalista dell' Alta Maremma presenta il libro "Sebben che siamo donne. Storie di rivoluzionarie" con la presenza dell'autrice Paola Staccioli.

Il libro, che raccoglie anche la testimonianza di Silvia Baraldini, nasce per sfatare un luogo comune, quello che relega le donne che hanno partecipato alla lotta armata al ruolo secondario di "donne del capo" o semplici esecutrici di ordini.  Al di là dei giudizi storici e di valore, il testo cerca di restituire dignità alle protagoniste di questa controversa pagina di storia.

Viterbo: Il Teatro Libreria Bistrot Caffeina in via Cavour a Viterbo oggi inaugura Caffeina Incontri, una serie di appuntamenti per vivere a 360 gradi il piacere della cultura appagando tutti i sensi.
Alle 17:30 si inizia con  il brindisi di benvenuto e la presentazione degli eventi e si entra nel vivo del programma alle 18:00 con il primo appuntamento del ciclo Lezioni di storia in collaborazione con la casa editrice Laterza che vedrà nostro ospite Emilio Gentile.

Massa Marittima: Se ci chiediamo che cosa sia la fotografia oggi, le risposte sono infinite!
E’ per questo che la Galleria SPAZIOGRAFICO di Via Goldoni 20, a Massa Marittima (GR), ancora una volta fa una scelta mirata e propone al pubblico un Autore che realizza immagini caratterizzate da alta professionalità e molta creatività.
Dal 18 novembre al 1 dicembre 2017 ospita SIRO CANTINI, un fotografo che si è distinto con mostre e premi nazionali e internazionali, oltre ad aver partecipato per diversi anni, come autore e come docente, al Toscana FotoFestival.

Una positiva esperienza di alternanza scuola lavoro per il Liceo Artistico di Grosseto.

Grosseto: Quando si visitano una mostra o un museo, spesso ci si perde tra le sale e si esce con l’idea che una guida avrebbe potuto accompagnarci nel percorso per farci gustare a pieno le caratteristiche di un artista o di un’opera.
E chi meglio di un esperto d’arte può provvedere a questo compito? Per questo dal 6 all’11 novembre 25 studenti della classe IV del Liceo Artistico del Polo “Luciano Bianciardi”, di cui 11 di Architettura e 14 di Arti Figurative, hanno messo la propria preparazione specifica nel campo dell’arte a disposizione dei visitatori delle mostre cittadine.

Evento culturale a Civitella Marittima.

Civitella Marittima: Nell’ambito della festa dell’Olio e del Vino novello e all’interno della pieve di S.Maria in Montibus di Civitella Marittima si è solennemente celebrato il ricordo di uno degli episodi più importanti che ha segnato la storia del paese.      

700 anni fa, il 4 novembre 1317 e proprio in questa chiesa il Comune di Siena prese possesso del castello di Civitella dell’Ardenghesca venduto dal conte Longaruccio di Guido degli Ardengheschi e dal nobile senese Sozzo di Deo Tolomei.    

Grosseto: Al Cinema Stella nel fine settimana arriva il film vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes. Da giovedì 16 a domenica 19 novembre è in programma “The square” di Ruben Östlund. Protagonista del film è Christian, curatore di un museo e padre divorziato di due figlie. Attento sempre a sposare buone cause, Christian pianifica un'installazione denominata "The square". L'idea di fondo è quella di invitare i passanti all'altruismo, ricordando loro quali siano le responsabilità degli esseri umani.

Lo spettacolo “Tutto sotto il tetto” è in programma per sabato 18 novembre alle 21.15 sul palco di via del Sugheraio 106 a Follonica.

Follonica: Sarà lo spettacolo Tutto sotto il tetto di Katia Beni e Donatella Diamanti ad aprire la stagione 2017 del Teatro Off106 di Follonica. Sabato 18 novembre, alle 21.15 la comica toscana salirà sul palco di via del Sugheraio 106 per
mettere in scena i paradossi vissuti dentro casa, nelle stanze private, al riparo dal mondo.

presepe tarquinia.jpgTarquinia: Una cartolina speciale e un annullo filatelico apposito dedicati al Presepe Vivente di Tarquinia. «Le persone troveranno una postazione per acquistare la cartolina con l'annullo filatelico. – spiega l’associazione Presepe Vivente di Tarquinia – I visitatori avranno così un ricordo duraturo della rievocazione, la più grande della Tuscia, e della bellezza delle sue scenografie e della location, il convento di San Francesco. E sarà anche un'occasione per gli appassionati di filatelia di arricchire le loro collezioni».