Grosseto: Nuovi corsi di fotografia Base e Avanzato 2020 presso l'Agenzia formativa A.Rosmini di Grosseto. I corsi sono curati dall'insegnante Giuseppe Zanoni (fotografo Getty Images).

Il corso di Livello Base è per tutte le persone che vogliono iniziare a fotografare. È un corso pensato appositamente per i principianti e per chi ama la fotografia, per chi possiede una macchina fotografica e vorrebbe avvicinarsi alla tecnica con il giusto approccio, partendo da zero. Il corso inizia Lunedì 20 Gennaio 2020 con la prima lezione di prova gratuita.

Follonica: In occasione del secondo appuntamento con "letture d'attore", domenica 19 gennaio  alle ore 17.30,  alla Biblioteca della ghisa,  l’attore follonichese Diego Nencioni interpreta  “I delitti della rue morgue”  di Edgar Allan Poe.

TEATRO SALVINI.pngDomenica 19 gennaio, alle 17 e 30, al teatro Salvini.

Pitigliano: La stagione teatrale del Comune di Pitigliano, firmata Caffeina, prosegue con una grande attrice: domenica 19 gennaio, alle 17 e 30, salirà sul palco del teatro Salvini, Nicoletta Braschi, che interpreta Winnie, nello spettacolo “Giorni Felici”, di Samuel Beckett, per la regia di Andrea Renzi.

biblioteca Chelliana (1).JPGSabato 18 gennaio, alle 17.30, torna l’appuntamento alla Chelliana con “Aspettando... Il teatro!”. 

Grosseto: Un viaggio all’interno di una piccola e divertente “antologia diabolica”. È “Aspettando… Faust”, il terzo incontro della rassegna promossa dai Teatri di Grosseto e dalla biblioteca Chelliana per presentare gli spettacoli del cartellone teatrale 2019/2020 della città di Grosseto.

liceo antonio rosmini - Copia.jpgGrosseto: In occasione dell’inizio del Nuovo Anno secondo il calendario cinese (questo sarà l’anno del Topo) il Liceo Rosmini organizza una grande Festa della Cultura Cinese in collaborazione e con la partecipazione dell’Istituto Confucio di Pisa: la manifestazione aperta a tutti sarà l’occasione per conoscere più da vicino questa cultura millenaria.

Grosseto: Sabato 18 gennaio, presso il Centro della Voce “Il Buon Canto” a Grosseto, ultimo appuntamento con la rassegna di letteratura e musica "Pensieri e Parole”. Il giornalista grossetano Massimiliano Frascino presenta il libro di Rita Cerri "Intorno a un fiasco".

Grosseto: Sabato 18 Gennaio ore 16-17, alla Mondadori per un pomeriggio nel magico mondo di Collodi, per scoprire cosa ci vuole per trasformarsi da burattini a bambini veri!

Questo sabato, Pinocchio ci accompagnerà nelle sue avventure tra letture e giochi.

A cura di Eleonora Bardi.

Marco Giusti a Grosseto per raccontare la commedia sexy.

Grosseto: Da Stracult a Grosseto, Marco Giusti torna nella sua città natale per raccontare il suo ultimo libro “Dizionario stracult della commedia sexy” edito da Bloodbuster. Domani, sabato 18 gennaio alle 18.30 alla libreria QB in piazza Pacciardi 1 a Grosseto, Mirko Guerrieri e Edoardo Checcacci, esperti di film di genere, intervisteranno il critico cinematografico proprio sul suo libro.

Presso il Museo di Storia Naturale i ritmi spensierati della musica klezmer, i vini e i gusti di Maremma.

Grosseto: Sarà un inizio davvero col botto quello della trentesima edizione del Festival Internazionale “Music & Wine” domenica 19 gennaio prossimo alle 17,30 presso la Sala Convegni del Museo di Storia Naturale in strada Corsini (piazza della Palma).

Sabato 18 gennaio torna la rassegna “I concerti di Fondazione Grosseto Cultura”.

Grosseto: La rassegna “I concerti di Fondazione Grosseto Cultura” torna con un nuovo ciclo di appuntamenti organizzati dall’Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti” diretto da Antonio Di Cristofano. Il primo incontro-concerto della nuova serie, “Guida all’ascolto dell’opera Bohème”, è in programma sabato 18 gennaio alle ore 17 all’auditorium “Carlo Cavalieri” dell'istituto, in via Bulgaria 21 a Grosseto (ingresso gratuito, come tutti gli altri concerti della rassegna).

foto open day licei poliziani.jpgAnche i Licei Poliziani, venerdì 17 gennaio a partire dalle 19:00, aderiscono alla Notte Nazionale del Liceo Classico, uno degli eventi più innovativi nella scuola degli ultimi anni e nata da un’idea del professor Rocco Schembra, docente di latino e greco presso il Liceo Classico di Acireale, sostenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Spoken Music e Live Performance di e con Andrea Lanzini, Carlo Sciannameo e Elisa Buonomo.
Giovedì 16 gennaio presso il Bar Dribbling, in via Ximenes , 57 (GR). Ore 21:00, ingresso libero.

Grosseto: Il Bar Dribbling diventa palcoscenico di novità ospitando per Grosseto una serata unica nel suo genere di poesia, musica e performance con "D'amore e di periferia" di Antiscenica.

Grosseto: Fresco di sei candidature agli Oscar, arriva al cinema Stella il film “Jojo Rabbit” di Taika Waititi. Dal 16 al 19 gennaio la sala di via Mameli racconta la storia di un dolce e timido bambino tedesco di dieci anni, Jojo Betzler, soprannominato "Rabbit", appartenente alla Gioventù hitleriana durante i violenti anni della Seconda guerra mondiale.

Proseguono gli appuntamenti della rassegna della Fondazione Atlante. Venerdì 17 gennaio appuntamento al cinema Aurelia Antica - ore 9:00. Ingresso libero.

Grosseto: “I Mestieri del Cinema”, la rassegna organizzata dalla Fondazione Atlante, è arrivata al terzo appuntamento dedicato ad un capolavoro della cinematografia: il film “8 e ½” di Federico Fellini. L'evento, aperto al pubblico ad ingresso libero si svolgerà presso la Multisala Cinema Aurelia Antica in via Aurelia Antica 46 a Grosseto alle ore 9. Parteciperanno anche alcune classi del Liceo Antonio Rosmini. Il film sarà oggetto della lettura critica da parte di Fabio Canessa: docente, critico cinematografico, animatore di cineclub e rassegne, che scrive di cinema su giornali e riviste.

Monte Argentario: E’ ripreso con il film “Funeral Party” il Cineforum organizzato dalla Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna del Comune di Monte Argentario.

Ogni martedì, fino alla fine di marzo, alle ore 17.00 nel teatro della parrocchia di Santo Stefano Protomartire, ad ingresso libero, è prevista una proiezione alla quale segue un momento di confronto e riflessione su temi di particolare attualità.

Montepulciano.jpgVenerdì 17, sabato 18 e domenica 19 gennaio 2020, attori, ballerini, musicisti e coristi tornano ad esibirsi al Teatro Poliziano di Montepulciano per il musical La Bella e la Bestia, lo spettacolo senza tempo capace di far sognare adulti e bambini.

Grosseto: Giovedì 16 Gennaio alle ore 18,00 presso l’Aula Magna dell. IIS “Polo Bianciardi” di Grosseto, l’associazione A.Gi.Mus. inaugurerà la stagione musicale 2020 con il concerto del  venticinquenne pianista e compositore calabrese Antonio Morabito;  diplomato con lode e menzione d’onore, Morabito è vincitore di concorsi e borse di studio fra cui la più recente, ottenuta dalla Commissione Europea, attraverso la quale ha concluso un master col massimo dei voti presso il Conservatorio “J.Rodrigo”di  Valencia in pianoforte, musica da camera e direzione di coro.

Il 16 gennaio alle ore 17:00 nella sala Pegaso del palazzo della Provincia di Grosseto.

Grosseto: Con il nuovo anno riparte il ciclo di conferenze “Rinascimento: i misteriosi segni di una nuova arte”: il primo incontro del 2020, organizzato dall’associazione Archeosofia, sarà dedicato a Raffaello, il “principe dei pittori” dell'arte rinascimentale.

Grosseto: Esordisce con l’opera buffa il primo appuntamento di questo 2020 per La Voce di ogni Strumento, la rassegna musicale diretta da Gloria Mazzi.

Venerdì 24 gennaio alle ore 17.30 al Teatro degli Industri di Grosseto andrà in scena “Il barbiere di Siviglia”, melodramma in due atti di Gioachino Rossinisu libretto di Cesare Sterbini, tratto dalla commedia omonima di Beaumarchais.

Grosseto: Torna, a partire da domenica 19 gennaio prossimo, il Festival “Music & Wine”, la kermesse dedicata al connubio tra la grande musica ed i grandi vini del territorio e che quest’anno spegne le sue “prime” trenta candeline. Come di consueto la rassegna musicale, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Grosseto e dall’Associazione Amici del Quartetto sotto la direzione artistica del maestro Giovanni Lanzini, si svolgerà a partire dal mese di gennaio fino al mese di agosto suddividendosi in una prima “stagione invernale” con quattro spettacoli domenicali e altrettanti estivi nei mesi fra giugno e agosto.