carabinieri.jpgManciano: I militari della compagnia di Pitigliano hanno messo in atto nella serata di ieri un servizio straordinario per il controllo del territorio per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio: il servizio è andato a buon fine visto che nella rete dei controlli è finito un 50enne pregiudicato residente nel viterbese che è stato denunciato per furto in abitazione.

carabinieri.jpgSorano: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno denunciato per insolvenza fraudolenta una coppia romana. In particolare i carabinieri della stazione di Sorano hanno denunciato una coppia di Roma, 30enne lui e 40enne lei, che nei primi giorni di gennaio, avevano prenotato un soggiorno presso le Terme di Sorano, usufruendo sia del ristorante che di tutti i trattamenti che la struttura offriva.

Firenze: Una perturbazione in avvicinamento all'Italia, interesserà anche la Toscana facendo scattare un codice giallo per rischio idrogeologico e neve dalle 13 di oggi, martedì 6 febbraio, alle 23,59 di domani, mercoledì, su gran parte della regione centromeridionale, in Garfagnana, Lunigiana e sull'Appennino Tosco-romagnolo.

La Polizia di Stato ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con "Una vita da social" il 6 febbraio 2018 per incontrare 60mila studenti sul tema del cyberbullismo.

Grosseto: Nell’ambito delle iniziative promosse per celebrare il Safer Internet Day 2018, che quest’anno si terrà martedì 6 febbraio 2018, la Polizia Postale e delle Comunicazioni in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha organizzato un workshop sul tema del cyberbullismo

albegna.jpgDomenica il Soccorso Alpino e Speleologico Toscano è intervenuto presso Roccalbegna, in provincia di Grosseto.
 
Roccalbegna: Un escursionista di 40 anni, che aveva lasciato la propria auto nel paese, si era incamminato lungo il fiume Albegna per scattare delle fotografie. 

lido raspollini.JPGFollonica: Migliorano le condizioni di Lido Raspollini ricoverato, dalla settimana scorsa, all’ospedale Misericordia di Grosseto. Il poeta follonichese, molto noto a Follonica e nella zona nord della Maremma, classe 1925, è stato colpito da ischemia nella sua abitazione nel rione di San Luigi e trasferito al pronto soccorso del capoluogo e dopo due giorni al reparto di Neurologia.

vento.jpgFirenze: Dopo la pioggia e la neve il ghiaccio. La sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un nuovo avviso di criticità, con codice arancione (e codice giallo sulla costa), per questa notte e parte della giornata di domani, domenica 4 febbraio, a causa delle diffuse e forti gelate che si verificheranno, soprattutto nelle zone interne, fino a quote collinari e per la formazione estesa di ghiaccio che potrà verificarsi anche in pianura e, anche se in misura minore, anche sulla costa.

Saturnia: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno denunciato a piede libero per insolvenza fraudolenta una coppia perugina.
In particolare i carabinieri della stazione di Saturnia hanno denunciato una coppia di Spoleto, entrambi 46ennei, che nel mese di ottobre si erano fermati a pranzo in un ristorante della zona, ma arrivato il momento di pagare, si erano dileguati facendo perdere le loro traccie.

Monte Argentario: Sequestro preventivo per occupazione abusiva di un’area demaniale e denuncia di due persone all’Autorità Giudiziaria per innovazione ed opere su beni naturalistici dello Stato: questo è il risultato dell’attività dei finanziari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Porto Santo Stefano.
La scoperta è stata fatta grazie al controllo economico del territorio che vede giornalmente impegnati i militari del comparto Navale di Porto Santo Stefano,

acqua.jpgGrosseto: Revocata l'ordinanza del Comune di Grosseto che vietava l'uso dell'acqua per scopi potabili e alimentari in occasione dei lavori di manutenzione sulla rete idrica cittadina da parte di Acquedotto del Fiora.

carabinieri.jpgFollonica: Prosegue, senza sosta, l’attività di contrasto ai reati predatori da parte dei Carabinieri della Compagnia di Follonica, che nelle ultime settimane hanno intensificato i servizi di vigilanza sul territorio, specie in orario serale e notturno.
Nella tarda serata di ieri, sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile ad arrestare nuovamente in flagranza di reato Claudio Signori, follonichese di anni 29, sorpreso a rubare all’interno dello stesso istituto scolastico di via De Gasperi, ove aveva già colpito lo scorso 10 di gennaio.