Viareggio: Nell’ambito dell’espletamento dei compiti di tutela ambientale che la legge affida al Corpo, gli uomini della Capitaneria di Porto hanno effettuato nei giorni scorsi alcuni accertamenti su attività commerciali ed insediamenti produttivi di Viareggio, per verificare illeciti nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti, con particolare attenzione alla tutela delle acque ed allo smaltimento dei reflui di natura industriale nel rispetto del Testo Unico Ambientale 152/2016.  

GR  conferenza stampa netspring (1).jpgL'Amministrazione attua un progetto di Netspring da 70mila euro

Grosseto: Le tre vie di accesso alla zona rurale della Chiocciolaia sono oggi video-sorvegliate e coperte dal servizio Targamanent grazie a un investimento del Comune. Per tenere la zona sotto controllo è servito un progetto di Netspring (società in house del Comune), ideato dall'ingegnere Sara Ferri, che ha previsto la sistemazione a Macchiascandona di un ripetitore, supportato da una struttura pensata ad hoc, un palo alto 18 metri e collegato alla fibra ottica.

carabinieri.jpgDenunciati dai Carabinieri di Semproniano

Semproniano: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno denunciato per insolvenza fraudolenta e appropriazione indebita una coppia di cittadini rumeni. 

Porto S.Stefano: Un incendio in un appartamento a Porto S.Stefano, in via del Grottino nella località Campone, ha tenuto impegnata una squadra dei Vigili del fuoco da queata mattina fino al tardo pomeriggio.

L'appartamento, che si trova al terzo piano di una palazzina, sopra un mobilificio, è stato raggiunto con l'autoscala e il mezzo Nbcr dotato di autoprotettori.

Non vi erano persone all'interno ma è stato comunque chiesto l'intervento di personale medico del 118, visto il fumo denso che usciva dall'appartamento. Ancora da capire da cosa si siano sprigionate le fiamme.

La rete sottomisura sequestrata.jpgViareggio: Nella giornata di ieri, a circa 3,5 miglia dalla costa di fronte al porto di Viareggio, i militari della motovedetta CP 563 della Guardia Costiera hanno fermato ed ispezionato un peschereccio della marineria di Livorno in attività di pesca a strascico.

Manciano: Durante controlli all'interno di un'azienda faunistica nel comune di Manciano, dove era in corso una battuta di caccia al cinghiale, sono stati sorpresi due cacciatori che stavano esercitando l'attività con modi e mezzi non consentiti. Uno di questi aveva una carabina con il colpo in canna e 10 munizioni nel serbatoio; mentre il secondo aveva modificato il proprio fucile a canna liscia in modo tale che potesse contenere un numero di cartucce superiore a quanto consentito.

grosseto comune corso.jpgEmesse sanzioni per 13 mila euro per il mancato rispetto delle norme, anche di sicurezza

Grosseto: Otto locali controllati in linea con le direttive stabilite dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto. Nel fine settimana appena trascorso sono stati portati avanti dalla Questura, Guardia di Finanza, Polizia municipale e Vigili del Fuoco sopralluoghi per verificare il regolare svolgimento delle serate nelle attività cittadine.

Tecnici di Acquedotto del Fiora al lavoro oggi (mercoledì 16 gennaio) per riparare una improvvisa rottura in località Costarelle nel comune di Campagnatico.

Grosseto: Tecnici di Acquedotto del Fiora al lavoro oggi, mercoledì 16 gennaio, per un intervento di riparazione urgente su una condotta della dorsale Arbure, interessata da una rottura improvvisa in località Costarelle, nel comune di Campagnatico.

Portoferraio: Gli uomini della Capitaneria di Porto di Portoferraio, coadiuvati da personale dipendente del Comune di Portoferraio, hanno provveduto alla rimozione di una lunga rete da posta abbandonata sulla spiaggia del Viticcio.

L’intervento, che si inquadra nelle attività del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera di prevenzione e protezione dell’ambiente marino e di repressione dei comportamenti illeciti a danno dell’ambiente stesso e delle risorse biologiche in tutti gli ambiti spaziali marittimi e costieri di competenza,

guardia costiera portoferraio (7).pngAl vaglio alcune ipotesi investigative

Livorno: Nella prima mattinata di oggi giungeva alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Livorno una richiesta telefonica di soccorso da parte di un cittadino pisano. Questi informava di aver ricevuto un SMS da un suo amico che aveva appena fatto naufragio nelle acque antistanti il porto di Livorno con la propria imbarcazione a vela e che al momento si trovava su un tender alla deriva.

Grosseto: L’11 gennaio scorso la Guardia di Finanza, la Polizia Municipale, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e funzionari SIAE sono intervenuti al Dizzy Jazzy Club, un “circolo culturale” di Grosseto, rilevando nell’immediatezza la presenza di oltre 100 persone paganti, l’assenza del piano di evacuazione e del certificato di prevenzione incendi, nonché la carenza dei requisiti di sicurezza.

L’ente no profit, per poter accogliere il pubblico cui venivano somministrate bevande, impiegava ben 6 lavoratori la cui posizione è in fase di approfondimento.