carabinieri pineta.jpgSorano: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno arrestato un cittadino straniero, residente a Sorano, in esecuzione di un ordine di espiazione pena emesso dal Tribunale di Grosseto.

Orbetello: Alle 20:00 di questa sera c’è stato un corto circuito nella cabina elettrica di trasformazione della media intensità, nei locali tecnici, dell’ospedale di Orbetello.

L’alimentazione elettrica dell’ospedale è stata ripristinata in pochi minuti attraverso i gruppi elettrogeni.

guardia costiera portoferraio (7).pngLivorno: Mentre continua a pieno regime l’operazione estiva “Mare Sicuro 2019”, gli ultimi giorni di agosto consentono tuttavia già un primo bilancio delle attività di vigilanza e controllo messe in campo dalla Direzione marittima della Toscana, per la tutela delle zone di mare più pregiate.

Portoferraio: Si era ormeggiato con il proprio yacht, un’imbarcazione da 23 metri battente bandiera italiana, su due boe di colore arancione e ben ancorate al fondale, nell’esclusivo golfo di Procchio nel Comune di Marciana, sull’isola d’Elba.

Tirli: Nel pomeriggio di ieri, alle 18:00 circa, due squadre del Comando provinciale Vigili del Fuoco sono intervenute sulla sp 75 di Tirli per un ingombro stradale.
Un camion carico di legna aveva perso il carico sulla strada che unisce Piandalma con Tirli.

Tutte le indicazioni in caso di emergenza.

Grosseto: Quando ricevono la segnalazione di persona dispersa i Vigili del Fuoco cercano subito di localizzare la vittima e raggiungerla.

I Vigili del Fuoco possono attivare diversi sistemi di localizzazione di un cellulare.

gaurdia finanza.jpgPianosa (LI): Un diportista italiano, noncurante dei prescritti divieti, navigava con la propria imbarcazione, un 10 metri con due motori da 300 cavalli cadauno battente bandiera italiana, all’interno dell’area marina protetta dell’Isola di Pianosa, nei pressi di punta Brigantina a poche centinaia di metri dalla costa.

20180410_101709.jpgGrosseto: Spacciava con disinvoltura, in questo centro cittadino, il 38enne di nazionalità tunisina, irregolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora, vendendo  eroina ad una fitta  rete di acquirenti abituali tossicodipendenti, ma grazie al lavoro certosino della locale Squadra Mobile, che ha visto impegnato il proprio personale in un’accurata attività d’indagine, è stato possibile sottoporlo a fermo di indiziato di delitto del reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed associarlo presso la Casa circondariale di Grosseto,  dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Interviene la Guardia Costiera elbana.

Portoferraio: Nella mattinata di domenica 25 agosto è giunta alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Portoferraio, una segnalazione relativa ad un’unità da diporto con un motore in avaria nel tratto di mare tra l’Isola d’Elba e la Corsica, con due persone a bordo.

Saturnia: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano, a seguito dei recenti fenomeni predatori che hanno interessato il Comune di Manciano, hanno avviato un capillare monitoraggio delle zone idonee a nascondere covi o bivacchi di personaggi dediti alla commissione di furti.

Tre autovetture e sette uomini a piedi, hanno dapprima circoscritto e poi setacciato un’area boschiva in località Pian d’Artino. Tale attività ha permesso di individuare e smantellare un sito ben occultato tra la fitta vegetazione recentemente utilizzato da sconosciuti, dove sono stati rinvenuti oltre a tracce di presenza umana, anche generi alimentari deperibili e bevande.

Portoferraio: Momenti di apprensione, durante la notte tra sabato e domenica scorsi, per l’equipaggio di un peschereccio ormeggiato alla banchina Calata Depositi del porto di Portoferraio, che imbarcava acqua

L’allarme è scattato alle 00.30 circa da parte dei vigili del fuoco che erano stati contattati attraverso il servizio 115.

Immediati sono scattati i soccorsi della Guardia Costiera di Portoferraio, che ha inviato sul punto una motovedetta classe 800 e personale di servizio che via terra ha riscontrato il parziale allagamento della sala macchine del motopesca.