San Vincenzo: A  seguito  di  una  segnalazione  pervenuta  alla  Sala  Operativa  della  Guardia Costiera di Piombino è stata recuperata e salvata, presso il Bagno La Perla sito nel  Comune  di  San  Vincenzo  (LI),  una  tartaruga  rinvenuta  sulla  spiaggia impigliata in un groviglio di cordame. Il  personale  della  Delegazione  di  spiaggia  di  San  Vincenzo  si  dirigeva immediatamente  sul  posto  e  una  volta  arrivato  constatavano  la  presenza  dell’ esemplare: una   Tartaruga   della   specie   "Caretta-Caretta"   di   lunghezza complessiva di 45 cm e larghezza 31cm per un peso di circa Kg 4,410. 

L’animale  marino  con  molta probabilità, era  stato  portato sulla  spiaggia  dalle mareggiate che avevano investito le coste locali nei giorni scorsi. I militari dopo aver liberato il rettile marino dal cordame che ne avvolgevano la  pinna  sinistra  limitandone,  pertanto,  i  naturali  movimenti,  provvedevano  a trasportare l’esemplare, su disposizione della Arpat Area Mare Livorno, presso l’acquario di Livorno per le cure del caso e il successivo rilascio in mare che dovrebbe avvenire tra alcuni giorni, dopo che l’animale si sarà completamente ristabilito. Le  condizioni  di  salute  verranno  costantemente  e  attentamente  monitorate anche nei prossimi giorni dal personale specializzato. Anche in questo caso l'intervento è stato assicurato grazie alla segnalazione di attenti  cittadini,  ai  quali  si  rinnova  l'invito  a  riportare  ogni  evento  d’interesse afferente la tutela dell’ambiente marino alla Guardia Costiera, contattabile tutti i giorni, 24 ore su 24.