Castel del Piano: I carabinieri della Compagnia di Pitigliano, hanno denunciato 2 uomini stranieri per furto all’interno di una chiesa a Castel del Piano.  In particolare, i carabinieri della locale Stazione, hanno denunciato 2 fratelli  di 24 e 29 anni, entrambi extracomunitari, il più piccolo pregiudicato, residenti ad Arcidosso, per furto aggravato all’interno della chiesa della “Propositura” a Castel del Piano.

Era stato il parroco, stamattina a fare l’amara scoperta: la cassetta delle offerte con il suo contenuto era stata asportata tra le giornate di sabato e lunedì da ignoti, che approfittando dell’apertura della chiesa ne avevano approfittato per compiere il furto. Appena presa la denuncia, i militari della locale stazione si sono messi subito all’opera e dopo aver visionato minuziosamente le telecamere di videosorveglianza del comune, sono riusciti a rintracciare la vettura che i due avevano usato sabato pomeriggio per allontanarsi dal luogo del misfatto. Una volta individuati i due uomini sono stati portati in caserma  e denunciati a piede libero per furto aggravato.