Grosseto via della Pace notte (2).JPGGrosseto: Nel pomeriggio di ieri 02 gennaio, - dice una nota della Questura - personale della Squadra Mobile della Questura di Grosseto,

all’atto delle dimissioni dall’Ospedale “Le Scotte” di Siena, ha dato esecuzione alla misura cautelare della custodia in carcere emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale su richiesta della  locale Procura della Repubblica, nei confronti del cittadino senegalese del 1979 che era rimasto ferito in via della Pace a Grosseto, alla vigilia di Natale, in occasione dell’omicidio di un aItro cittadino senegalese del 1986.

Il provvedimento è stato emesso in quanto, allo stato delle indagini, sono emersi, a carico dell’arrestato, gravi indizi di colpevolezza in merito alla rapina di sostanza stupefacente del tipo cocaina effettuata ai danni dell’autore dell’omicidio. La persona tratta in arresto è stata associata presso il carcere di Grosseto.