Follonica: Il tempestivo intervento di una pattuglia dei Carabinieri di Follonica, attivata dal alcune segnalazioni di auto sospetta fatta da cittadini al 112, ha permesso di intercettare e sottoporre a controllo una Mercedes classe A notata nei pressi di alcune abitazioni e che tentava di allontanarsi all’arrivo della pattuglia.

Venivano così identificati due soggetti, uno dei quali, A.M. di anni 37, residente   a Grosseto e sottoposto a sorveglianza Speciale con obbligo di dimora nel comune di residenza.

L’uomo, accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti, è statio tratto in arresto per la violazione della misura di prevenzione a cui è sottoposto. Oggi udienza direttissima.