Grosseto: L’Amministrazione comunale ha ricordato questa mattina le vittime degli
attentati dell'11 settembre alle Torri gemelle di New York e a Washington.

Alla cerimonia, che si è svolta nell’area verde tra via Stati uniti d’America e via Estonia, era presente l'assessore Giacomo Cerboni.

La commemorazione ha avuto luogo dove si trovano i due cipressi, a simboleggiare le torri andate distrutte, e una lapide commemorativa in ricordo delle vittime. I cipressi furono piantati nel 2001 e oggi, come ogni anno, la città si è ritrovata insieme alle autorità civili, militari e religiose, alle associazioni e ai cittadini per non dimenticare.