Stampa

Luna 8 anni adottata.jpgPitigliano: Quella di Luna è una storia che accomuna molti altri cani randagi che una volta catturati finiscono per trascorrere la maggior parte della loro vita all’interno di un canile guardando il mondo da una grata. Luna è stata ospite per 8 anni nel canile convenzionato con il Comune di Pitigliano.

Poi è successo qualcosa di speciale: una famiglia l’ha scelta. L’età di questa dolcissima canina non è stata un deterrente. Queste persone hanno voluto proprio lei, hanno deciso di adottarla e di restituirle il calore di una casa. 

 “L’adozione di Luna ci fa estremo piacere – commenta Serena Falsetti, assessore comunale di Pitigliano – poiché è uno degli esemplari che da più tempo si trovava all’interno del canile. Di solito quando si tratta di adottare un cane viene esplicitamente richiesta l’età. Questa famiglia invece si è lasciata conquistare e ha accolto Luna con grande affetto. Il Comune li ringrazia”.

“La campagna di sensibilizzazione sull’adozione dei cani abbandonati lanciata dal Comune di Pitigliano – prosegue Serena Falsetti – si chiama ‘Fatti adottare’, proprio per sottolineare che sono le persone le prime a trarre beneficio dall’adozione di un cane, poiché avranno un ritorno incredibile dall’animale in termini di affetto. La campagna ha contribuito a tenere alta l’attenzione sul problema dell’abbandono e a dare visibilità ai nostri bellissimi cani. Tutto questo ha portato, in pochi mesi, ad un numero interessante di richieste di adozione per un comune piccolo come il nostro: oltre a Luna,  hanno trovato casa Laska, Bella e il terzo cucciolo che era stato abbandonato alla Madonna delle Grazie.”

La campagna “Fatti adottare” proseguirà nei prossimi mesi. Il Comune per incentivare l’adozione ha previsto anche un piccolo aiuto economico: un contributo annuo di 400 euro per coloro che adottano un cane che è in custodia nel canile da almeno 3 anni; un contributo annuo di 300 euro per coloro che adottano un cane (di almeno un anno di età) che è in custodia nel canile da 180 giorni a meno di 3 anni; un contributo annuo di 200 euro per coloro che adottano un cucciolo di età inferiore a un anno. Il contributo sarà erogato per 3 anni. 

Chi è interessato all’adozione dovrà telefonare allo 0564  616322 interno 9 oppure inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per chiedere le informazioni utili all’avvio della relativa procedura. Tutti i cani che vanno in adozione sono regolarmente vaccinati e dotati di microchip. 

Sul sito internet del Comune di Pitigliano è possibile trovare il regolamento, la modulistica e le foto di alcuni dei cani in adozione, collegandosi al seguente link

http://www.comune.pitigliano.gr.it/index.php?T1=BAUBAU

Categoria: CRONACA
Visite: 358

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information