Stampa

Viareggio: Fin dalla tarda mattinata di domenica scorsa alcuni diportisti avevano segnalato alla Guardia Costiera di Viareggio la presenza di un grosso albero alla deriva proprio di fronte all’imboccatura portuale, potenzialmente pericoloso per la sicurezza della navigazione di coloro che hanno approfittato delle belle giornate di sole di questo periodo.

Sul posto è immediatamente intervenuta la motovedetta CP 813, per monitorare la situazione e fornire le opportune informazioni alla sala operativa, grazie alle quali, tramite il Comando Marittimo Nord di La Spezia, è stato emesso un opportuno avviso di pericolosità destinato a tutti i naviganti.

Nelle ore successive il tronco è stato dapprima messo in sicurezza e quindi, con l’ausilio di ditte specializzate, rimorchiato fino in banchina per le successive operazioni di smaltimento a cura della Sea Ambiente.

Viste le dimensioni del tronco, per una lunghezza di oltre 6 metri con notevoli ramificazioni, si è reso necessario anche l’intervento di una squadra di Vigili del Fuoco - Distaccamento di Viareggio.

La perfetta sinergia tra i vari Enti ed operatori portuali intervenuti ha permesso di risolvere in poche ore la criticità, garantendo la piena agibilità del porto viareggino.

Inoltre, durante i consueti controlli i militari dell’Ufficio Nostromi hanno rinvenuto lungo le sponde del Canale Burlamacca ed in alcune Darsene interne, alcuni natanti semi affondati, in pessime condizioni di manutenzione, oppure sprovvisti delle necessarie autorizzazioni all’accosto.

Dopo avere eseguito gli opportuni accertamenti per risalire agli eventuali proprietari, anche attraverso l’aggiornata banca dati in dotazione, i militari hanno provveduto a coordinare le operazioni di rimozione o di messa in sicurezza delle unità navali interessate, scongiurando sul nascere possibili inquinamenti dell’ambiente marino.

 

Categoria: CRONACA
Visite: 257

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information