Grosseto: Ci sono anelli, orecchini, ciondoli, bracciali e tanti altri monili in oro tra gli oggetti sequestrati dalla Squadra Mobile della Questura di Massa Carrara in data nel Dicembre 2017, proventi di svariati furti. Adesso si cercano i proprietari del materiale rinvenuto.

"Coloro che dovessero riconoscere la proprietà degli oggetti pubblicati - fanno sapere dalla Questura di Grosseto - sono pregati di recarsi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Grosseto, con al seguito copia della denuncia sporta per i fatti verificatisi nelle date precedenti al mese di dicembre. Sarà lo stesso Ufficio Relazioni con il Pubblico che, previo riscontro, provvederà a contattare la Questura di Massa Carrara per gli ulteriori adempimenti".

Queste le foto del materiale sequestrato.