gavorrano IMG_20191019_133139.jpgDenunciato penalmente anche il proprietario del fondo.

Gavorrano: Nell’ambito di attività antidroga condotta sul territorio della Compagnia di Follonica, i Carabinieri della Stazione di Gavorrano, durante il controllo di alcuni casolari in zone periferiche, insospettiti dalla presenza di autovetture presso un casale normalmente disabitato di Caldana,  hanno fatto accesso nel garage sorprendendo cinque persone tra i 22 ed i 25 anni intenti a consumare sostanze del tipo hashish e marijuana.

pensilina tiemme stazione grosseto.jpgGrosseto: La Compagnia della Guardia di Finanza di Grosseto, nel corso di una attività di controllo antidroga nei pressi la stazione ferroviaria di Grosseto, ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio e per violenza, un cittadino italiano perché trovato in possesso di diverse dosi di sostanza stupefacenti, fra cui 32 dosi di hashish e 44 involucri di Ketamina, droga sintetica estremamente dannosa per l’organismo umano, utilizzata anche per dopare i cavalli nelle corse clandestine.

Grosseto: Incendio nella notte in un appartamento in via De Barberi angolo piazza De Maria a Grosseto. 

Per cause in corso di accertamento, le fiamme si sono sviluppate all'interno di un'abitazione al terzo piano. La squadra dei Vigili del Fuoco giunta sul posto ha provveduto allo spegnimento evitando che le fiamme si propagassero anche agli appartamenti adiacenti.

incendio.JPGUna persona portata in ospedale.

Grosseto: Nella notte di ieri un appartamento nella centralissima Piazza de Maria a Grosseto è andato a fuoco.

Livorno: Sei tonnellate di prodotti ittici sequestrati e 2000 euro di sanzioni elevate.
Questo il bilancio di un controllo svolto questa mattina dalla Guardia Costiera livornese presso un importante centro di lavorazione e vendita all’ingrosso di pesce fresco e congelato di Livorno, che ha consentito di evitare che una ingente quantità di pesce scaduto potesse raggiungere la vendita al dettaglio o i punti di ristorazione del comprensorio livornese.

Grosseto: La Procura della Repubblica di Grosseto ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti di quattro persone ritenute responsabili di “indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato”.

Le irregolarità, emerse nell’ambito di altre investigazioni delegate alla Guardia di Finanza di Grosseto, hanno riguardato quattro lavoratori dipendenti di uno studio commerciale di Follonica, che sebbene solo formalmente licenziati percepivano indebitamente l’indennità di disoccupazione (Naspi/Aspi) pur continuando a lavorare.

Grosseto: Nell'ambito dei servizi di controllo del territorio nel capoluogo grossetano, nel pomeriggio di ieri la Volante fermava, nei pressi di via gorizia, un cittadino straniero dopo che, alla vista dell'auto della Polizia, aveva cercato di disfarsi di un involucro gettandolo in una siepe.

Arcidosso: Intervento per il salvataggio di un piccolo gufo. Nella mattinata odierna, la squadra del distaccamento VVF di Arcidosso, su richiesta della proprietaria di un appartamento sito in località Le Macchie di Arcidosso, ha effettuato il salvataggio di un piccolo gufo rimasto incastrato all'interno della canna fumaria.

carabinieri controlli.jpgFollonica: Nella mattinata di oggi, in Giugliano in Campania (NA) e Napoli, i Carabinieri della Compagnia di Follonica (GR), con l’ausilio delle Compagnie di Giugliano e Napoli Stella, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal GIP del Tribunale di Grosseto su richiesta della locale Procura, nei confronti di tre soggetti pregiudicati di origine campana, due uomini e una donna, residenti tra Napoli e Giugliano, responsabili di una rapina a mano armata commessa lo scorso 22 marzo ai danni di una gioielleria di Follonica.

e1a414e0-1f83-4e82-a7fc-927310a37dca.jpgGrosseto: Nel primo pomeriggio di oggi sabato 12 ottobre, nel quartiere Barbanella uno scooter con a bordo due ragazzi si è scontrato con un auto.

7ad8e744-fcb6-4051-bde4-ae292211f13a.jpgaggiornamento ore 21.15

L'uomo deceduto viaggiava in auto da solo. Sul posto oltre che i sanitari del 118, sono intervenuti i Vigili del fuoco e mezzi Anas per mettere in sicurezza la zona e liberare i mazzi dalla carreggiata. I rilievi sono effettuati dai Carabinieri. 

Capalbio: Nella serata di oggi venerdì 11 ottobre attorno alle ore 19:30, nei pressi del bivio del Chiarone, nel comune di Capalbio, sulla strada statale Aurelia quattro mezzi sono venuti in collisione.