C_2_articolo_3157861_upiImagepp.jpgFirenze: "Una tragedia terribile, tutta la mia vicinanza e solidarietà. La Toscana è pronta a offrire aiuto concreto con uomini, ambulanze, farmaci, posti in ospedale e tutto ciò di cui ci sarà bisogno. Siamo a disposizione per ogni necessità". Così l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi sul disastro accaduto a Genova.

artificieri.jpgdi Franco Ferretti

Scarlino: Sono intervenuti questa mattina gli artificieri del nucleo di Piacenza che hanno provveduto a far brillare la bomba ritrovata ieri nella pineta in località “Butelli” nel comune di Scarlino in provincia di Grosseto.

Stando a una prima ricostruzione, l'ordigno sarebbe stato trovato in mare da un turista, il quale dopo averlo preso, successivamente lo avrebbe abbandonato nella pineta vicino al Puntone.

Grosseto: Prosegue, almeno fino alle 18:00 di oggi l'allerta meteo con codice Giallo per temporali forti e pioggia in tutta la Maremma.

Numerosi durante la notte gli interventi dei Vigili del Fuoco. Fortunatamente solo danni materiali che non hanno coinvolto persone.

campagna maremmana.jpgRichieste last minute e maggiore impegno. Le stime di Agriturist: leggera flessione per l’estate 2018.

Firenze: Un calo del 5 per cento, con prenotazioni last minute e una minore capacità di spesa. È un’estate in salita per gli agriturismi toscani, così come emerge dalle stime di Agriturist – Confagricoltura Toscana.

p.ugolino vagnuzzi giovane.jpgIl suo nome è legato al matrimonio tra Adriano Celentano e Claudia Mori, da lui celebrato di notte nella chiesa di San Francesco il 14 luglio del 1964.

Giornalista e scrittore, dette un grande impulso alo scoutismo. Le esequie martedì 14 agosto a Fiesole

Grosseto: La Chiesa di Grosseto partecipa commossa al dolore della Provincia Toscana dei Frati Minori Francescani per la morte del caro padre Ugolino Vagnuzzi, che ha speso gli anni della sua giovinezza e della sua freschezza sacerdotale nel convento-parrocchia di San Francesco a Grosseto.

guardia costiera.jpgViareggio: Giornate intense per la Capitaneria di Porto di Viareggio, impegnata in attività di controlli sia sulle spiagge che in mare.

Nei giorni scorsi sono stati effettuati una serie di mirati controlli demaniali rientranti nell’ambito della più ampia Operazione “Mare Sicuro 2018”, presso la spiaggia libera denominata “Lecciona”, finalizzati alla repressione di eventuali casi di utilizzo improprio dell’arenile.

guardia costiera.jpgLa Capitaneria di porto di Viareggio interrompe sul nascere un illecito ambientale 

Viareggio: Nei giorni scorsi, durante la consueta vigilanza portuale, l’attenzione dei militari della Guardia Costiera di Viareggio è stata attratta da alcune operazioni di carico e scarico di rifiuti effettuate all’interno di un piazzale di alaggio per unità navali.

0f8b1024-a404-4b28-a1e1-39cff2c0102c.jpgAuto esce di strada. Due i feriti.

Aggiornamento Foto.

Gavorrano: Oggi attorno alle ore 13:15 un’auto con due occupanti è uscita di strada nei pressi di Casteani nel comune di Gavorrano. L’auto è uscita di strada adagiandosi di fianco nella fossetta laterale che costeggia la strada provinciale n.31.

37931416_10217393404652765_5919858294293266432_n.jpgAlessandro Semplici, “il nostro presidio dal’11 al 26 agosto sarà operativo tutti i giorni”.

di Giulia Ferretti

Follonica: Con il clou della stagione estiva e l’intensificarsi del numero dei bagnanti e turisti che frequentano le spiagge del Golfo di Follonica, durante il mese di agosto la locale sezione della Società Nazionale Salvamento, rafforza il servizio di assistenza e soccorso al servizio dei tantissimi frequentatori del litorale follonichese.

Follonica: I carabinieri della Compagnia di Follonica durante l’attività di controllo del territorio hanno tratto in arresto Dieac Adrian Ionut, 22 anni, di cittadinanza rumena, sorpreso con oltre un chilo di hashish pronto per essere immesso sul mercato follonichese.

La pattuglia, che stava eseguendo un posto di controllo, ha fermato l’uomo a bordo della sua BMW nei pressi dell’ippodromo.

Controlli della Guardia Costiera in area portuale.

Viareggio: In questi giorni di intenso afflusso turistico si sta rivelando fondamentale la presenza e l’utilizzo delle telecamere di video sorveglianza, ormai posizionate in tutta l’area portuale di Viareggio, in particolar modo all’altezza del Lungo Molo Marinai d’Italia.

Le telecamere, gestite da remoto dall’Autorità Portuale Regionale e dalla Capitaneria di porto di Viareggio, consentono sia il coordinamento di operazioni in caso di necessità, sia la possibilità di risalire a coloro che commettono infrazioni. Il tutto in piena collaborazione con Polizia Municipale ed altre Forze di Polizia.