di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: A chi non piace la pasta al forno? Io la adoro e le lasagne ai carciofi sono un’ottima alternativa per cambiare gusto o per chi è vegetariano.
Strati di pasta si alternano alla cremosità della besciamella e al gusto dei carciofi. Mi viene l’acquolina in bocca solo a pensarci. Poi fatte con i carciofi dell’orto è ancora più gustosa!

Tre teatri su 4 sono ricorsi ad ammortizzatori sociali e hanno dovuto risolvere i contratti con fornitori e compagnie. Decisamente minore l’impatto sui musei della pandemia. E’ quanto emerge da uno studio SDA Bocconi coordinato da Andrea Rurale che sottolinea che è ora di rivedere il modello di business.

In poco più di un mese risparmiate oltre 13 mila bottigliette, pari a 340 kg di plastica da smaltire. Le regioni più virtuose: Lombardia al Nord, Marche al Centro e Campania al Sud.

La quarantena ha fermato l’uomo e restituito al nostro pianeta ossigeno e tempo per “guarire” e iniziare a riprendersi i suoi spazi. Nel suo dramma, l’emergenza sanitaria ci ha mostrato una via possibile per vivere in modo più sostenibile. Nonostante ciò, in queste settimane sono aumentati i prodotti confezionati in plastica e i rifiuti da guanti e mascherine monouso.

orbetello laguna.jpgL’esclusività delle Ville, l’offerta completa di servizi on-demand e dotazioni Hi Tech, fanno del Resort un vero e proprio modello residenziale per la ripartenza.

Argentario: Una delle realtà alberghiere, sportive e residenziali italiane più esclusive e affascinanti è pronta ad accogliere di nuovo i suoi ospiti, italiani e stranieri, in tutta sicurezza, con i protocolli che questo periodo richiede.

Gest Home, azienda leader del mercato immobiliare della provincia di Grosseto, analizza la “nuova normalità” e le nuove prospettive per agenzie e clienti legate al virtuale.

Grosseto: I mesi che abbiamo davanti vedranno una vera e propria rivoluzione dei rapporti umani e anche in quelli con l’aproccio ai clienti.

di Maria Francesca Aramini

Grosseto: Abbiamo fatto i bravi soldatini , siamo stati chiusi e rispettato le norme imposte, ma ora la voglia di tornare alla normalità è veramente preponderante; sarebbe stato logico pensare che i primi desideri da realizzare sarebbero stati legati alllo svago come sfogo anche alla paura e alle restrizioni.

Grosseto: Superate le incertezze della Fase 2, quella di riapertura delle attività, di "ripartenza" come è stata definita, adesso tutti vogliamo tornare alla normalità. Ma l'estate 2020 sarà un'estate normale? Il nostro territorio vive di turismo ma noi cittadini siamo pronti per affrontare la stagione turistica? E in che modo?

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Come promesso ecco la Crostata con marmellata di ciliegie appena preparata. Ottima a colazione, a merenda e a fine pasto! Non servono tante descrizioni per presentare questo dolce che è un grande classico.

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Quando arriva questo periodo a casa mia non si riesce ad evitare di fare la marmellata di ciliegie di scorta per tutto l’anno! E oggi vi ripropongo la ricetta. E’ una delle mie preferite insieme a quella di fragole e di albicocca. Mi piace sui biscotti con un sottile strato di burro, sul pane con la ricotta ma soprattutto nella crostata. E in settimana vi proporrò la ricetta.

Nell’estremo sud della Toscana vacanze sicure e dal ritmo lento: soggiorni in case coloniche con piscine private e tempo libero
da dedicare a sport, scoperta della cultura e delle eccellenze enogastronomiche del territorio.

Firenze: Gli abitanti di questi territori sanno di essere baciati da Tyche, la dea Fortuna. Che sia il tipico paesaggio toscano disegnato da viti e ulivi o la natura rigogliosa di prati verdi e boschi di querce o, ancora, che si ammiri il “duro” paesaggio di crete che plasmano il paesaggio con morbide colline e caratteristici cipressi della Val d’Orcia, quel lembo di terra, all’estremo sud della Toscana, sembra un mondo profondamente diverso e lontano dalla frenetica e brulicante vita delle città contemporanee.

Morellino bicchiere vino.jpgPiace soprattutto nel Centro Nord Italia e riesce a trasformare più di tre conoscitori su dieci in compratori. Una ricerca di Wine Intelligence descrive il profilo del consumatore di Morellino di Scansano DOCG.

Scansano: È tra i vini italiani con il più alto tasso di conversione in acquisto, piace soprattutto nel Centro Nord del Paese e sempre di più tra i quarantenni. Sono alcune delle caratteristiche di chi consuma abitualmente Morellino di Scansano DOCG in Italia.