Attraverso il Bando Itaca fino a € 15.000 per i figli di dipendenti e pensionati pubblici che vogliono frequentare una scuola superiore in un paese straniero. WEP è il primo player, per numero di fruitori, tra le realtà idonee per l’organizzazione del viaggio.

Per la prima volta dal 1985 la storica Asta di oggetti d’arte, argenti e varie amenità, promossa dal Comitato Toscana AIRC, ideata dalla Presidente Anna Marchi Mazzini e dagli esperti d’arte Fausto Calderai e Charlotte Ricasoli, avrà luogo online sul sito della Casa d’Aste Pandolfini fino a domenica 6 dicembre. Un appuntamento ancora più importante per garantire continuità al lavoro dei 5.300 ricercatori AIRC in un anno dove la pandemia Covid-19 ha influito e sta influendo negativamente sui progressi della ricerca oncologica, rallentando l’attività nei laboratori e, soprattutto, il trasferimento dei risultati ai pazienti.

Oggi le tecnologie si sviluppano rapidamente, proponendo delle nuove soluzioni fino a poco tempo fa inconcepibili. Il risultato è che le nostre abitudini sono destinate a cambiare, spesso in meglio, data la possibilità di sfruttare l’hi-tech per faticare meno e raggiungere nuovi livelli di comfort. Un esempio concreto viene dalla domotica e anche dallo streaming, due fenomeni che cresceranno ancora di più nel 2021.

Secondo lo Studio Pagamenti di CRIBIS, aggiornato al 30 settembre, la Toscana, con il 33,9% di imprese che pagano i propri fornitori alla scadenza, è 9° nel ranking italiano. Aumentano le imprese che effettuano i pagamenti con ritardi superiori ai 30 giorni: erano l’11% nel 2019, sono il 13,2% al 30 settembre.

La classifica delle province toscane vede in testa Pisa (44°), seguita da Pistoia (46°), Arezzo (47°), Prato (49°), Siena (50°), Lucca (51°), Firenze (59°), Massa (60°), Livorno (63°) e Grosseto (68°).

C’erano una volta le gomme da neve, pesanti e chiodate, che rovinavano le strade e rendevano ostica la circolazione sui tratti non imbiancati: negli ultimi anni, l’evoluzione del settore pneumatici ha fatto passi da gigante e oggi in commercio ci sono prodotti in grado di garantire fluidità di marcia al veicolo anche su strade innevate o ghiacciate e, allo stesso tempo, offrire aderenza anche su percorsi asciutti e più normali.

Grazie alle applicazioni per dispositivi mobili le possibilità di accedere a informazioni utili, fonti di intrattenimento, giochi, servizi e tantissimi generi di attività digitali crescono costantemente. Ecco quali sono i settori più interessanti in cui le applicazioni per smartphone e tablet fanno la differenza e un approfondimento sulle app più utili per chi vive o si trova in Toscana.

Quartiere Coffee (1) (foto Francesco Tammaro).jpgGrosseto: Era il 2014 quando la voce solista della band, KG Man alias Tommaso Bai, decise di abbandonare la formazione per trasferirsi a Milano per seguire i suoi progetti solisti. Ora dopo sei anni la band torna alla sua formazione completa e annuncia nuovi progetti per il futuro.

Rinnovato il sostegno alla rete di produttori artigianali a Km 0.

Firenze: Genuino Zero compie un anno. In questi mesi l’idea di Chiara Brandi, una delle vincitrici della call della Murate Idea Park, è cresciuta nella convinzione originaria che un altro modo di fare spesa è possibile grazie anche ai mezzi che tecnologia e logistica offrono oggi.

Ogni volta che si prende una decisione che riguardi il mondo fuori dalla propria abitazione, prima di uscire, bisogna munirsi di almeno una mascherina.

C’è stato un momento in cui procurarsi mascherine sembrava complicato, sia per il lockdown che per la quarantena. Poi anche perché sembrava che non ce ne fossero abbastanza per tutti. Così all’inizio l’uso era consigliato solo per le persone che lavoravano a contatto con la popolazione e per il personale sanitario. In questi casi era e rimane essenziale potersi proteggere.

La perizia calligrafica è una tecnica molto importante perché permette di valutare se un testo olografo è o no di una certa persona. Viene utilizzata soprattutto a livello giudiziario, perché permette di trarre delle evidenze che sono utili a livello processuale.

FATTORIA MANTELLASSI - TENUTA BANDITACCIA - MAGLIANO (002).jpgIeri, una famiglia, un po’ di terra e una grande passione. Oggi, un’azienda di eccellenza che continua a credere nei valori di un tempo.

Magliano in Toscana: Era il 1960 e, in Maremma, finalmente, l’agricoltura, attraverso la Riforma Agraria, stava cambiando grazie alle opere di bonifica che avevano trasformato quei terreni un tempo paludosi in zone fertili. Per quanto incomprensibile, però, i giovani si allontanavano comunque dalle loro terre in cerca di altre occasioni, sperando di migliorare la loro vita.