Passeggita parrina.jpgDomenica 10 marzo, con ritrovo alle ore 10, all’Antica Fattoria La Parrina di Albinia, Orbetello

Orbetello: A marzo la natura si risveglia e sui campi riprendono a vegetare diverse specie di erbe spontanee che in cucina regalano ai piatti un tripudio di sapori.

Nonostante tutto, uno sguardo positivo sul tenore di vita per il 46% dei grossetani.
Il 7% degli intervistati vede un futuro negativo per i propri risparmi.
La forma di copertura più gettonata? Il fondo pensione.

Roma: Aumento delle tasse, costo della vita, pensioni basse, precarietà del lavoro: tutto questo fa ancora paura ai grossetani, ma nonostante tutto affrontano il futuro con moderato ottimismo. Secondo l’ultima ricerca dell’Osservatorio Sara Assicurazioni (1), la compagnia assicuratrice ufficiale dell’Automobile Club d’Italia, quasi la metà degli intervistati (46%) affronta il proprio futuro dal punto di vista economico in modo positivo.

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Le patate sauté... un cremoso contorno a base di patate e fontina (o qualunque altro formaggio che fonde) profumato al rosmarino.
Non conosco l’origine del nome di questa ricetta, so solo che è un piatto da leccarsi i baffi. E che da quando l’ho provato non ho più smesso di prepararlo.
È  anche molto personalizzabile, si possono  utilizzare formaggi diversi a seconda dei propri gusti (o di ciò che si ha in casa).

Il 65% degli italiani lo conferma. Secondo un’indagine di Initial Italia, gli italiani sono attentissimi all’igiene, ma in alcuni luoghi il timore di ammalarsi è maggiore. I giovani sono i più ‘vigili’ sugli aspetti di pulizia e igiene. Più paura al Sud per il rischio di contrarre malattie sui mezzi di trasporto. Per il 93% degli italiani la mancanza di pulizia è causa di infezioni.

004.jpg

Un nuovo modo di cenare: ogni mercoledì cena a buffet al Carrettino.

Grosseto: Lo storico ristorante “Il Carrettino”, in Via Bengasi 7, adiacente alle mura medicee dove da sempre si porta avanti la tradizione siciliana in cucina con la massima attenzione a tutte quelle diete che spesso trovano poco spazio nei menù, propone un nuovo modo di cenare.

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: In questo periodo pieno di dolci fritti oggi ho scelto di preparare bomboloni e ciambelle. Bomboloni alla crema pasticcera e ciambelle vuote. Questa ricetta è abbastanza veloce perché prevede una sola lievitatura: una volta preparato l’impasto viene subito tagliato in bomboloni e ciambelle e lasciato lievitare.

latte.jpgIl consumo di latte tra gli adulti è spesso sotto accusa. Il dott. Massimo Varenna svela alcuni falsi miti sul latte: non è vero, per esempio, che causa l’osteoporosi.

Milano:  Sin dall’Impero romano il latte ovino è stato utilizzato per produrre il pecorino romano. Un alimento che può essere assunto anche da chi è intollerante al lattosio come spiega il dott. Massimo Varenna, a capo della Struttura Semplice di S.S. Osteoporosi e Malattie Metaboliche dell’ASST Gaetano Pini-CTO e membro del consiglio direttivo della Società Italiana dell’Osteoporosi del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS):

firenze.jpgFirenze: A consuntivo del 2018, Planet - società che offre soluzioni integrate per i pagamenti internazionali, inclusi i servizi di rimborso IVA - ha raccolto insight interessanti sul potere attrattivo delle diverse città europee e delle rispettive vie dello shopping per i turisti extra UE.

Alessandro Corina.jpgÈ stato scelto da MasterChef Italia 2019 il divano Evergreen, progettato per il prestigioso marchio Gobbo Salotti, da Alessandro Corina interior designer grossetano.

Grosseto: “Una bella sorpresa davvero inaspettata –afferma Alessandro Corina – quando mi ha telefonato Enrico Gobbo, per dirmi che la produzione di MasterChef Italia aveva scelto il nostro divano, sono rimasto  senza parole. È una grande soddisfazione personale, un risultato importante per la Gobbo Salotti e uno stimolo per il mio lavoro”.  

flower-show.jpgFirenze: Il “Flower Show”, circuito nazionale di mostre-mercato di piante rare e inconsuete, torna anche quest'anno in primavera a colorare diverse location italiane portando in ogni città che lo ospita la cultura e la conoscenza della botanica e del giardinaggio di qualità. Grande novità di quest'anno è la prima edizione della manifestazione a Firenze, il Flower Show si sposterà quindi da Arezzo al capoluogo toscano.

Finocchiona.jpgLe tre tipologie di prodotto, La Finocchiona Igp, La Finocchiona di Cinta Senese DOP, La Finocchiona Igp biologica continuano a conquistare sempre più spazio nel gusto italiano e straniero.

Il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP, nato nel 2015 assieme al conseguimento del marchio IGP per la Finocchiona, chiude il 2018 con dati sempre più positivi ed incoraggianti: ancora un anno positivo, con un trend di costante crescita nel mercato nazionale e buoni risultati nei mercati europei ed extra europei.