Fabrizio Palombo consegna il guidone di PortArgentario al presidente dell'IYM Gino Battaglia tra i comandanti dell'Argentario.jpgI comandanti italiani di yacht are back! Nella splendida location dello Yacht Club Marina di Loano si sono riuniti per l'annuale Captain's Day i soci dello Italian Yacht Masters, sodalizio di grande prestigio nel mondo della nautica da diporto.

L'evento ha visto il saluto ai presenti del presidente Gino Battaglia e gli interventi del vice presidente e socio fondatore Maurizio Capitani sui principi dell'Associazione, di Luca Triggiani sul training e formazione dei soci, di Johnatan Beckett di Burgess, Raphael Sauleau di Fraser Yachts, Marco Rossi di Hill Robinson che hanno illustrato la situazione del mercato passato, presente e futuro e Antoine Althaus fondatore di Fraser Yachts che ha parlato dei comandanti e del loro massimo impegno a bordo. All'incontro era presente Fabrizio Palombo direttore tecnico di PortArgentario che ha consegnato il guidone dell’ ormai noto Progetto di Yachting e Cruising dei Porti del Promontorio.

Artemare Club ricorda che l’Italian Yacht Masters è un sodalizio di comandanti e primi ufficiali nato nel 2013, ne fanno parte per l’Argentario Fabrizio Capitani, Andrea Capitani, Stefano Ballerano, Marco Bisconti, Imperio Tantulli, Cristano Schiano, Giorgio Schiano, Marco Rosi, Omar Solari, Massimo Solari, Antonio Coli, Eliseo Esposito, Francesco Bono e Daniele Pietropaoli, si riunisce ogni anno presso la prestigiosa sede dello Yacht Club di Marina di Loano e partecipa allo YARE di Viareggio in qualità di partner privilegiato inoltre è consulente dell’UCINA e organizza diversi corsi professionali.

“Mari calmi e venti leggeri” da parte di Artemare Club all’Associazione di comandanti e primi ufficiali italiani di yacht, importante e qualificata presenza in un Paese nel quale sono concentrati il maggior numero di Cantieri Navali del mondo che detiene il primato per unità prodotte in ambito internazionale.