Donne e make-up: amore e sinergia
Utilizzato come arma di seduzione, per valorizzarsi e sentirsi più belle o per camuffare qualche piccolo difetto, il make-up, per una donna, è, da sempre, uno strumento di grande importanza.

Semplice per il lavoro, più elegante per una cerimonia o estroso e sfavillante per una serata in discoteca, per ogni gusto ed esigenza vi è il trucco perfetto. C'è chi è più esperta e chi lo è meno, chi preferisce puntare sulla valorizzazione delle labbra e chi degli occhi. Tutte, però, amano fare shopping di prodotti cosmetici e Anastasia Beverly Hills, rivenditrice da oltre 16 anni, lo sa benissimo.

Consigli pratici per un trucco occhi perfetto
Il trucco occhi, in particolare, non è così facile da realizzare come si pensa. Seguendo delle semplici e essenziali regole, però, non importerà il grado di preparazione, quanto si è bravi a truccare o la conoscenza che si ha dei prodotti migliori, tutte potranno realizzare un bel trucco.

Coprire bene le occhiaie è fondamentale. Utilizzare due correttori diversi è il primo passo per avere un risultato quanto più uniforme possibile. Uno aranciato per le zone più scure ed uno più simile possibile alla propria carnagione da sfumare insieme.

Applicare un primer occhi non solo faciliterà la stesura degli ombretti, ma ne favorirà una maggior durata oltre a far sì che il loro colore risulti essere più intenso.

Intensificare lo sguardo con un eye-liner. Se si desidera, infatti, avere uno sguardo più penetrante e sexy, una linea di eye-liner è ciò di cui si ha bisogno. Nonostante molte pensino il contrario, in realtà, anche chi è alle prime armi può usarlo. Sceglierne uno a penna permetterà di avere un tratto molto preciso anche se non si ha grande esperienza. Un'altra alternativa può essere una matita nera che, sfumata, riesce nello scopo senza che si notino piccole imprecisioni.

Usare una matita color burro è la soluzione ideale per chi ha gli occhi piccoli. Usata nella rima interna dell'occhio non solo lo renderà visibilmente più grande, ma intensificherà in maniera esponenziale lo sguardo.

Scegliere colori adatti agli occhi è la base per avere un make-up che valorizzi la persona. Usare i colori completamenti a quello della pupilla è sempre la scelta giusta. Per chi non ama osare, invece, i nude, come quelli della palette Norvina, sono sicuramente i colori che si adattano a tutte le caratteristiche fisiche e le esigenze.

Usare il piegaciglia può rivoluzionare il risultato finale del trucco. Usarlo non è poi così difficile come si crede. È importante, però, avere pazienza ed esercitarsi per evitare spiacevoli inconvenienti.

Applicare il mascara nella maniera giusta è essenziale se non si vuole rovinare l'intero trucco. Applicarlo a zig zag mentre si guarda verso il basso non solo permetterà che il risultato sia uniforme, ma scongiurerà il pericolo di sporcare le palpebre già truccate.

• Infine, ma non meno importante, è la cura delle sopracciglia. Pettinarle e correggerle con apposite matite riempiendo, magari, dei vuoti, valorizzerà lo sguardo.