Angela Fiorini Simone Sargentoni_Riserva.jpgLa fiera internazionale si terrà a Parma dal 31 agosto al 3 settembre. Dai grandi classici alle ultime novità i formaggi dell’azienda maremmana saranno al padiglione 2 stand B019.

Parma: Il Fiorino protagonista dell’edizione 2021 di Cibus la fiera internazionale dedicata all’agroalimentare italiano che si terrà a Parma dal 31 agosto al 3 settembre. Il Caseificio maremmano presenterà i grandi classici e le ultime novità nel padiglione 2 allo stand B019. Cibusa sarà un’occasione, dopo tanto tempo, di tornare ‘in presenza’ a raccontare le storie e la passione che si celano dietro alle eccellenze de Il Fiorino. Un “palcoscenico” internazionale caratterizzato dalla presenza di buyer, esperti e appassionati dell’agroalimentare provenienti da tutto il mondo.

il fiorino formaggio.jpg“Cibus quest'anno – sottolinea Angela Fiorini, proprietaria del caseificio che guida insieme al marito Simone Sargentoni - ha il sapore della ripartenza dopo i mesi difficili che abbiamo trascorso e che, ci auguriamo, siano ormai parte del passato. Non vediamo l'ora di poter incontrare di nuovo i nostri clienti. Saremo a Parma con i nostri formaggi 'storici' e con nuove idee e nuovi prodotti, i quali avremo piacere di condividere con amici, collaboratori, colleghi e operatori del settore del mondo caseario e dell'alta gastronomia”.

Cibus. Tra le fiere di riferimento del settore agroalimentare italiano, Cibus accoglie ogni anno al suo interno oltre 3mila aziende, oltre mille novità di prodotto e 82mila visitatori provenienti da oltre 90 paesi. Grazie alle numerose attività, degustazioni e convegni, la fiera parmigiana è una grande occasione per la promozione e la conoscenza dei prodotti italiani. L’edizione 2021 si svolgerà dal 31 agosto al 3 settembre, una quattro giorni all’interno della quale buyer, giornalisti ed esperti del food provenienti da tutto il mondo potranno scoprire le eccellenze made in Italy.

Il Fiorino. È il 1957 quando Duilio Fiorini fonda a Roccalbegna alle pendici del Monte Amiata in Toscana, il Caseificio Il Fiorino. Oggi a guidare l’azienda sono Angela Fiorini, figlia del fondatore e il marito Simone Sargentoni che, anno dopo anno, hanno fatto crescere il caseificio portando i suoi formaggi tra le eccellenze casearie italiane e del mondo. Tra i formaggi più famosi e richiesti del Caseificio spiccano: la Grotta del Fiorini, il Pecorino Toscano DOP, il Cacio di Caterina, i pecorini aromatizzati, la Riserva del Fondatore. Sono formaggi di eccellenza che hanno ricevuto decine di premi a livello nazionale e internazionale.