di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: I fagiolini al sugo (o fagiolini in umido) sono un contorno estivo davvero versatile. Si accompagnano bene a carne, pesce, uova o formaggio.
Possiamo prepararli con due procedimenti diversi: uno più veloce ma si sporca un pò di più oppure impiegando più tempo ma mantenendo quasi tutte le proprietà della verdura e sporcando una sola pentola!

 

Questi sono i miei fagiolini al sugo.

Ingredienti (per 4 persone):
    800 gr di fagiolini senza filo
    500 gr di passata di pomodoro
    mezza cipolla (facoltativa)
    1 carota
    olio e.v.o
    sale
    basilico
    peperoncino

La primissima operazione da fare ovviamente è pulire i fagiolini che vanno lavati e spuntati (vanno tolte le due estremità “appuntite”).
Partiamo dal metodo più veloce per preparare i fagiolini al sugo: ho cotto i fagiolini con la pentola a pressione (in alternativa si possono lessare in una normale pentola) con la cipolla e la carota sminuzzate.
Una volta cotti li ho ripassati in padella con olio, sale, peperoncino, basilico e passata di pomodoro giusto il tempo di farli insaporire.

L’alternativa in realtà impiega più tempo nella cottura ma è  meno laboriosa perchè una volta messi i fagiolini in pentola non c’è altro da fare se non aspettare che siano pronti!

Ho sminuzzato cipolla e carota e ho messo tutto in un tegame, meglio se in terracotta, poi ho fatto rosolare con sei cucchiai d’olio circa e il peperoncino.
Quando la cipolla è appassita ho aggiunto i fagiolini, la passata di pomodori e il basilico. Ho salato e fatto cuocere a fuoco basso con la pentola coperta per circa un’ora.

E i nostri fagiolini al sugo sono pronti!

Potete trovare questa e tutte le altre ricette anche su Sweet and Salty Corner. Seguitemi!