di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Non avevo mai provato la confettura di nespole prima... diciamo che stavolta sono stata quasi costretta! Nel senso che finalmente mi sono decisa a mettere in preparazione l’amaretto fatto con i noccioli per cui mi sono ritrovata con la polpa di tante nespole. E  quale miglior ricetta di una confettura per smaltire la frutta?

A dire la verità, non solo non l’avevo mai preparata ma nemmeno mai assaggiata! Quindi ho fatto questo tentativo e il risultato è stato una confettura non particolarmente saporita che a mio gusto si abbina meglio ai formaggi per l’aperitivo piuttosto che utilizzata in ricette dolci.
Ecco la mia confettura di nespole.

Ingredienti:
    nespole
    zucchero (metà del peso delle nespole)

Le nespole vanno pesate dopo averle già denocciolate.
In una pentola dai bordi alti ho messo lo zucchero e le nespole e ho lasciato il tutto a macerare per circa 12 ore coperte con della pellicola.
Ho messo a cuocere a fuoco medio girando abbastanza frequentemente con un cucchiaio di legno.
Durante le ore della macerazione si produce una gran quantità di liquido; una volta dimezzato ho frullato con il mixer ad immersione per ottenere una confettura più liscia.

A questo punto ho fatto la “prova del piattino” (su un piattino si mette pochissima confettura e lo si inclina. Quando questa scorre lentamente sulla superficie del piattino allora è pronta! Bisogna sempre tenere presente che le confetture, come le marmellate, tendono a solidificare una volta raffreddate.)

Appena tolta dal fuoco ho distribuito la confettura di nespole in barattoli precedentemente sterilizzati. Ho messo i barattoli a raffreddare capovolti e al buio sotto un canovaccio.

Potete trovare questa e tutte le altre ricette Sweet and Salty Corner, non perdetevi nessun aggiornamento e le ultime novità!