di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: La ricetta delle treccine morbide con albumi è utilissima per usare gli albumi avanzati da altre preparazioni. Perfette per colazione o merenda. Sono buonissime vuote ma si possono anche farcire con marmellata o crema di nocciole o addirittura aggiungere gocce di cioccolato fondente.

Io ho visto la ricetta sul blog In cucina con pagnottina, mi è piaciuta molto e ho deciso di usare così gli albumi avanzati che avevo a casa.

Questo è il risultato delle mio treccine morbide con albumi.

Ingredienti:
    350 gr farina 00
    3 albumi
    60 gr zucchero (io di canna)
    scorza di 1 limone (io ho messo due cucchiai di limoncello)
    1/2 cubetto di lievito di birra
    40 gr burro
    100 ml latte

Ho messo a sciogliere il lievitino nel latte tiepido.
Ho lavorato il burro, lasciato a temperatura ambiente, con lo zucchero.
In una terrina ho setacciato la farina e vi ho aggiunto il limoncello, gli albumi (senza montarli), il composto di burro e zucchero e il lievito sciolto nel latte.
Ho impastato bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
Ho coperto la terrina dell’impasto con della pellicola trasparente e ho lasciato lievitare per circa un paio d’ore (il tempo di lievitazione può variare in base alla temperatura di casa).

Ho ripreso l’impasto e l’ho suddiviso in “palline”. Ho lavorato breve e hodiviso ogni “pallina” in 3 parti e ne ho fatto tre cordoni uguali.
Ho intrecciato i cordoni per fare le treccine.
Se si ha poco tempo si possono fare delle “palline” e farne così delle brioche rotonde.
Ho disposto le treccine in una teglia foderata di carta da forno e ne ho spennellato la superficie con il latte.
Ho cotto in forno a 180° per circa 15/20 minuti fino a doratura.

Ho spolverizzato le treccine morbide con albumi con dello zucchero a velo.