di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Oggi vi lascio la ricetta della torta sbriciolata con marmellata di albicocca. Un guscio croccante con un ripieno di morbida marmellata.
La pasta è simile alla pasta frolla, ma viene distribuita sulla superficie in grosse briciole che in cottura diventano croccanti e ricoprono un goloso strato di marmellata.
Ottimo dolce per accompagnare il tè a merenda.


Ecco la mia torta sbriciolata con marmellata di albicocca.

Ingredienti  (per uno stampo da 20 cm):
    170 gr di farina
    1 uovo
    100 gr di burro a temperatura ambiente
    1/2 bustina di lievito
    30 gr di zucchero
    Un bicchierino di liquore
    250 gr circa di marmellata di albicocca

Ho versato la farina mescolata con il lievito, il burro ammorbidito tagliato a tocchetti, lo zucchero e il liquore in una terrina. Io ho usato un liquore all’arancia ma si può usare anche il limoncello o, se preferite non usare alcolici, va bene anche il succo di un’arancia.
Ho iniziato a mescolare tutti gli ingredienti pizzicando con le dite per formare delle briciole,  poi ho unito l’uovo e ho proseguito.

Ho foderato il fondo e le pareti di una teglia a cerniera con della carta da forno.
Ho coperto il fondo con la pasta, schiacciando e appiattendo l’impasto con le dita per formare una base di spessore omogeneo. Per questa operazione ho utilizzato poco meno di metà pasta.
Ho formato sulle pareti un bordo alto circa un paio di centimetri.
Ho distribuito la marmellata di albicocca all’interno del guscio di pasta e ho livellato la superficie.
Ho coperto la marmellata con la pasta rimasta “sbriciolata” avendo cura di non lasciare grossi spazi tra una briciola e l’altra.

Ho cotto la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti,  comunque regolatevi in base al colore della pasta che deve essere ben dorato.

Ho lasciato raffreddare bene la torta sbriciolata con marmellata di albicocca, poi l’ho tolta dalla teglia e l’ho servita.