di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Un goloso morso di red velvet e mascarpone con copertura di cioccolato al latte e cioccolato bianco.
Facilissimi da realizzare, veramente di effetto da vedere e golosissimi da gustare.
Possono essere serviti per accompagnare un tè o una cioccolata calda ma anche confezionati in una scatolina per un regalo particolare, come ad esempio per San Valentino che ormai è alle porte!

La ricetta che ho utilizzato per la Red Velvet è quella del Maestro Ernst Knam (metà dose). Ecco i miei tartufini Red Velvet, mascarpone e cioccolato

Ingredienti:
per la Red Velvet:
    75 gr di burro
    188 gr di zucchero
    60 gr di uova
    2 gr di sale
    vaniglia
    15 ml di colorante alimentare rosso
    25 gr di cacao amaro in polvere
    150 gr di yogurt bianco
    188 gr di farina
    5 gr di lievito
    15 ml di aceto bianco

per amalgamare la Red Velvet:
    250 gr di mascarpone

per la copertura:
    cioccolato al latte q.b.
    cioccolato bianco q.b.

Per prima cosa ho preparato la Red Velvet : ho montato il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Ho unito le uova, il cacao, l’aroma di vaniglia, il sale e il colorante. Una volta amalgamato bene il tutto, ho aggiunto lo yogurt, l’aceto e la farina in cui ho incorporato il lievito. A questo punto ho versato l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata e ho cotto in forno a 175° fino a che, bucando la torta con uno stecchino questo esce asciutto (occorreranno circa 20/25 minuti).

Una volta che la Red Velvet è stata ben raffreddata  l’ho sbriciolata in una ciotola.
Ho unito il mascarpone alla torta sbriciolata e ho amalgamato bene fino ad ottenere un composto abbastanza compatto che poi ho messo in frigo a rassodare per circa 40 minuti.
Con un cucchiaio ho preso il composto e l’ho lavorato con le mani per farne delle “palline” grandi quanto una noce.
Appena pronti ho messo i tartufini in freezer per circa 30 minuti.

Ho sciolto il cioccolato al latte e quello bianco (uno per volta) in due ciotole.
Ho tuffato i tartufini nel cioccolato fuso (uno per volta), rigirandoli bene per coprire tutta la superficie, poi, con una forchetta li ho tolti, sbattendo i rebbi della forchetta ripetutamente sul bordo della ciotola per eliminare la copertura in eccesso.
Ho adagiato i tartufini pronti su un foglio di carta da cucina (e una volta raffreddati li ho decorati).

Ecco che i tartufini Red Velvet, mascarpone e cioccolato sono pronti! Manca solo la prova assaggio!