di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Oggi vi propongo questo primo piatto da favola, il risotto mirtilli e taleggio. Ricettina dal gusto particolare e poi… vogliamo parlare del colore?
Il sapore dei mirtilli si sposa perfettamente con quello del taleggio D.O.P. e il risultato è un risotto cremoso, profumato e davvero molto bello a vedersi.

Rimane comunque una ricetta semplice e veloce per cui è perfetta per occasioni in cui si vuol far colpo ma con poca fatica. Vi assicuro che il risultato è  strepitoso e questo risotto merita di essere provato… figurone garantito!

Il mio risotto mirtilli e taleggio D. O. P.

Ingredienti (per 4 persone):
    320 gr circa di riso
    250 gr di mirtilli freschi
    100 gr di taleggio D. O. P.
    500 ml di brodo vegetale
    olio e.v.o.
    una noce di burro
    pepe
    vino bianco per sfumare

Per prima cosa ho preparato il brodo vegetale con un dado e 500 ml di acqua.
Ho lavato i mirtilli e li ho messi su della carta da cucina per farli asciugare bene. Ho messo circa metà dei mirtilli da parte e i restanti li ho frullati con il mixer ad immersione per ottenere una crema.
In una pentola ho fatto fondere una noce di burro con un filo d’olio e vi ho fatto tostare il riso.
Ho sfumato con del vino bianco e ho proseguito la cottura aggiungendo il brodo poco per volta e mescolando spesso per non far attaccare il riso sul fondo della pentola.
Ho aggiunto anche un pizzico di pepe.

Dopo 7/8 minuti di cottura ho aggiunto la purea di mirtilli e i mirtilli interi continuando a mescolare.
Ho tagliato il taleggio D. O. P.  a cubetti.
A fine cottura ho tolto la pentola con il risotto dal fuoco e ho mantecato con il taleggio D. O. P.
Ho lasciato riposare il tutto per un paio di minuti, ho distribuito nei piatti e ho portato in tavola il mio bellissimo e  cremosissimo risotto mirtilli e taleggio.

Se la ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi anche su Sweet and Salty Corner.