Orbetello: Finalmente la bella stagione è avviata e ad Orbetello è pronto a ripartire il Car Boot Sale, la vendita dell'usato dal cofano dell'auto, dopo la pausa forzata dell'inverno.
Domenica 15 Aprile, dalle 8:00 al tramonto, gli appassionati del mercatino avranno l'opportunità di trovare i loro affari.
Non è una fiera d'antiquariato, anche se nel mix si trovano oggetti di varie epoche. È questa meravigliosa giustapposizione di vecchio e insolito con un nuovo e banale che rende il Car Boot Sale così divertente da esplorare.


La vendita dal cofano dell’auto è un ottimo modo per osservare e interagire con tutta la comunità.

"Il lato oscuro dei mercatini - spiega Cataldo Motolese che organizza l'evento - è il disordine che regna prima nelle soffitte, nelle cantine, e poi lo stesso viene riportato nelle auto degli hobbisti di usato. Naturalmente ci sono banchi in cui tutto è selezionato, ma tanti invece sono coloro che raccolgono tutto indistintamente in stock, accumulano con il risultato di portarsi appresso un enorme caos e non vedono l'ora di liberarsi della loro roba vecchia e l'opportunità di portare tutto al mercatino dell'usato. La valutazione degli articoli è uno degli aspetti più soggettivi per la vendita nel Car Boot Sale; assicurarsi che la mercanzia sia piuttosto pulita e integra, così che non possa ferire nessuno. E’ necessario, però, lavorare su una selezione estrema del prodotto, vanno caricati solo prodotti rigorosamente puliti e funzionanti; abbigliamento lavato, stirato, oggettistica in perfetto stato, appariranno più valorizzati e sarà più facile vendere scartando l'invendibile.
La qualità viene influenzata dal materiale e dallo stato di conservazione ed efficienza dell'oggetto, mentre la vendibilità viene determinata dalla domanda del pubblico per quel determinato articolo. L'età influisce negativamente sul valore dell'articolo, fino al punto in cui lo stesso da vecchio non diventa "antico"; da quel momento in poi l'oggetto ricomincia ad acquistare valore se persistono i criteri di qualità ed il buono stato di conservazione. Ricordiamoci che il Car Boot non è la vendita online dove è molto più facile nascondere gli eventuali danni dell’oggetto che si sta acquistando – cosa meno probabile se lo si vede di persona. Come detto, però, potresti essere sorpreso di quante persone sono disposte ad acquistare oggetti rotti, vecchi, pompe rattoppate, vecchie porte e altri oggetti che sembrano indesiderabili. Certo è che non esiste un cliente medio. Si va dall'avvocato milionario fino all'ultimo dei barboni. Perché l'usato non è solo per chi non ha i soldi per comprarsi certi beni ma anche per chi è più semplicemente a caccia di un'occasione: Non si viene al mercatino esclusivamente per necessità ma pure per il piacere di trovare qualcosa di particolare".

E allora, se domenica non hai niente da fare, carica la tua auto con tutti gli oggetti indesiderati che stai cercando di vendere, parcheggia, apri il cofano e attendi i curiosi che sicuramente si affacceranno a vedere cosa offri.

Che tu sia un acquirente o un venditore, l'appuntamento con il Car Boot Sale di Orbetello è domenica 15 Aprile in località La Spiaggetta – area mercato settimanale – dalle ore 8:00 al tramonto.

Obbligatoria la prenotazione.