Travel Viaggi elba.jpgÈ risaputo che l’Italia è una regione spettacolare, in special modo dal punto di vista naturalistico. È possibile organizzare una vacanza in qualsiasi periodo dell’anno, grazie ai grandi panorami differenti, collina, mare montagna. Se state per organizzare un piccolo viaggio per scappare dall’incubo di una vita di routin, l’isola d’Elba è la meta che fa per voi.

Raggiungibile facilmente grazie a comodi traghetti per l'isola d'Elba, potrete imbarcare la vostra auto o usufruire di uno dei comodi parcheggi al porto.

L’isola è fruibile durante tutto l’anno, ma se decidete di pianificare il vostro viaggio nel periodo invernale e avete paura di trovare tempo instabile, ecco cosa potete fare nelle giornate di pioggia.

Potete visitare i Musei Minerari situati nei comuni di Porto Azzurro, Rio Marina e Rio nell’Elba dove sono conservate le cristallizzazioni di minerali famose in tutto il mondo: tormaline, berillo, ortoclasio e quarzo. Sul Monte Calamita, a 6 km da Capoliveri potrete visitare il Museo della Vecchia Officina, dove protrete scoprire i racconti dei minatori, le varie tecniche estrattive dei minerali, le loro caratteristiche e i loro impieghi. La miniera del Ginevro è l’unica miniera sotterranea di tutta l’isola: presenta gallerie sviluppate su diversi livelli fino a raggiungere i 54 metri sotto il livello del mare. Ginevro he cessato la sua attività nel 1981 e ad oggi è possibile effettuare numerose escursioni e visite guidate fino a -24 metri sotto il livello del mare.

Se i minerali non vi intrigano abbastanza, consigliamo di visitare il Museo del Mare e la mostra “Il relitto del Polluce – Naufragio a Capoliveri” inaugurata nel 2014 attraverso cui è possibile conoscere le tappe della storia del piroscafo Polluce e del recupero del suo tesoro.

Da non perdere a Portoferraio i Musei Napoleonici, potete girare tra le stanze dove Napoleone visse i giorni dell’esilio e sarete subito trasportati in un altro tempo. Sempre dedicati a Napoleone Bonaparte vi sono il Museo dei Cimeli Napoleonici e la Pinacoteca Foresiana, caratterizzata da una ricca collezione di oggetti d’arte, statue e quadri d’importanti artisti.

Cosa aspettate a pianificare il vostro viaggio all’isola d’Elba?