Lo sostiene una ricerca BVA Doxa per Motta, sulle abitudini alimentari nelle regioni italiane durante le feste.

In Toscana il 78% degli intervistati dichiara di consumarlo abitualmente durante le feste. Il Panettone è protagonista indiscusso delle tavole del Natale, festa che si conferma la preferita (52%) e che per ben il 76% è sinonimo di famiglia.

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Chi non conosce la pasta all’amatriciana? Sicuramente ci sono tantissime varianti di questa ricetta che si differenziano per qualche dettaglio.
Io vi lascio la mia versione: penne, passata di pomodoro e pancetta affumicata.
Ecco la mia pasta all’amatriciana.

Tra le province Pisa è (91,4%), Pistoia ultima (67,8%).
La Generazione Z? Non resiste alla voglia di guidare. Sicuri di sé, autonomi, ma poco green: solo il 13% sogna l’auto elettrica.

Nella classifica delle paure più ricorrenti di chi ha appena iniziato a guidare: non riuscire a parcheggiare (28%), il traffico nelle ore di punta (22%) e la paura di investire pedoni e causare incidenti (19%).

Roma: Acquistare alberi di Natale veri è una scelta sostenibile - dichiara Confagricoltura - perché fa bene all’ambiente, alla salute ed è di sostegno ai comparti florovivaistico e boschivo, essenziali per l’economia nazionale. Essi provengono da coltivazioni specializzate o da cime derivanti da potature o sfoltimenti, indispensabili per la salute dei boschi.

Una rivoluzione per le anagrafi canine ma non solo. La blockchain infatti può essere applicata a tutti gli animali che hanno un microchip contribuendo a contrastare fenomeni come abbandono, commercio clandestino, malattie genetiche e maltrattamenti.

Milano: Si chiama Pinta è un pastore australiano e già era famosa su YouTube come protagonista del canale @QualaZampa di Irene Sofia blogger ed istruttrice cinofila. Ma da poche settimane questo cane ha qualcosa in più. Si tratta infatti del primo cane al mondo ad essere stato registrato in blockchain.

Sicurezza: attenzione alle catene luminose.

Firenze: Come risparmiare sull'albero di Natale? Il consiglio primario che viene da Aduc, associazione per i diritti dell'utente consumatore, e' di rinunciare all'abete vero e scegliere quelli finti: le produzioni sono diversificate e l'effetto "abete vero" si puo' facilmente ottenere anche con quello finto; la maggiore precauzione, specialmente per quelli piu' economici che provengono dai mercati asiatici, e' di porre attenzione ai marchi di garanzia di produzione e al materiale utilizzato:

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Dopo tanta pioggia è arrivato pure il freddo..il primo rimedio che conosco per contrastarlo è a tavola..e quindi minestre, zuppe e vellutate per cena sempre più spesso! Stasera la cena è una vellutata di cavolo cappuccio con i crostini di pane abbrustolito!

Nel mese di dicembre torna l’evento natalizio promosso dal Movimento Turismo Vino Toscana.

Montalcino: Torna per tutto il mese di dicembre, nelle cantine del Movimento Turismo del Vino Toscana, l’appuntamento con Cantine Aperte a Natale, il format che porta nel periodo natalizio, a partire dalla festa dell’Immacolata e per tutto il mese, i tanti wine lovers alla scoperta dei vini delle feste. 

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Aaaah, le frittatine trippate! Quante volte me le sono fatte fare per cena da mia mamma quando ero piccolina!
Tra l’altro a me piace un sacco l’abbinamento uovo-pomodoro.
Si chiamano così perché somigliano alla trippa ma in realtà sono strisce di frittata condite con la salsa di pomodoro.

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: I conchiglioni alla boscaiola, che dire di questo piatto… basta guardarlo e si spiega da solo!
I conchiglioni con la loro conformazione accolgono perfettamente la salsa preparata con ingredienti gustosi e saporiti.
Io l’ho adorata.
Ecco qua i conchiglioni alla boscaiola.

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: La pasta al tonno reale è un primo piatto che non conoscevo, a dire la verità non lo avevo mai sentito nominare. Mi hanno suggerito questa ricetta e l’abbiamo preparata insieme.
Tonno, pomodorini, olive e capperi sono gli ingredienti principali insaporiti da abbondante peperoncino.