Sala consiglio comunale castiglione pescaia.JPGAdF incontra il nuovo Sindaco, Elena Nappi, per continuare la grande sinergia e collaborazione per migliorare il servizio idrico integrato con una serie di progetti all’interno del territorio comunale

Castiglione della Pescaia: AdF va in visita operativa dal recentemente neo-eletto Sindaco Elena Nappi, che porterà avanti insieme al gestore gli interventi in corso di completamento. È stata anche l’occasione per fare il punto sul prossimo anno di investimenti e sulle collaborazioni che l’amministrazione comunale e AdF intendono condividere e valorizzare in ottica futura per la collettività castiglionese. Il triennio 2019-2021 ha sviluppato investimenti complessivi per oltre 5 milioni di euro, con interventi che hanno interessato tutti i settori gestiti, acquedotto, fognatura e depurazione, tra i quali spiccano: la bonifica della rete di adduzione Pian d'Alma Punta Ala e la messa in sicurezza del potabilizzatore, l’investimento sul sollevamento La Valle, gli interventi di miglioramento e riqualificazione di diverse condotte che hanno valorizzato gli investimenti sulla ricerca perdite e la completa sostituzione dei contatori sul territorio comunale.

Proprio i contatori intelligenti sono a questo punto per il comune di Castiglione della Pescaia un ulteriore elemento di valore tecnico, che potrà dare nel tempo dati importanti sui consumi e sullo stato della rete in tempo reale, al fine di erogare un servizio sempre più performante anche per il periodo di picco turistico. È stata l’occasione anche per condividere gli investimenti tecnologici dell’azienda sui servizi digitali, l’area riservata per i clienti e l’app MyFiora, in grado di far gestire tutte le pratiche commerciali e la segnalazione guasti con pochi semplici click.

AdF e l’amministrazione comunale, come già effettuato quest’anno con la collaborazione che ha portato all’installazione di 3 erogatori nelle scuole del capoluogo per l’iniziativa #bevisenzaplastica (con Fondazione Cr Firenze), continueranno a sviluppare progetti di educazione ambientale per le nuove generazioni e per la cittadinanza per diffondere la cultura della sostenibilità e il valore della risorsa idrica.

“L’incontro a Castiglione della Pescaia fa parte di una serie di appuntamenti programmatici con i nuovi amministratori del territorio – spiega il presidente di AdF Roberto Renai – L’azienda ha scelto di vivere il territorio andando a incontrare le neo amministrazioni nelle loro sedi, per raccontare gli investimenti fatti e quelli futuri e tutte le azioni messe in campo per i nostri cittadini”. “È molto importante – dice la sindaca Elena Nappi - poter dialogare con AdF, confrontandoci costantemente. Un rapporto costruttivo che porta a migliorare un servizio così essenziale, ma soprattutto finalizzato a risolvere in maniera sempre più celere ed efficiente le criticità presenti.

L’acqua oggi è uno dei beni più preziosi che possediamo e dobbiamo cercare di tutelare questa risorsa anche attraverso il suo uso intelligente non solo evitando sprechi, ma grazie a progetti circolari di riuso. Noi Comune #plasticfree abbiamo intrapreso la strada giusta e su questa vogliamo continuare a lavorare e dare il buon esempio collaborando con AdF”.