Stampa

scarlino scalo (2).JPGLa Regione Toscana ha attivato le procedure rivolte ai privati per il ripristino delle strutture danneggiate dagli eventi atmosferici dell’ottobre 2018

Scarlino: La Regione Toscana ha avviato l’iter per la richiesta di contributi da parte dei privati che hanno subito danni alle loro proprietà a causa degli eventi meteo dell’ottobre del 2018.

«Si tratta di una procedura – spiegano dall’ente regionale – che permetterà ai cittadini di ottenere un rimborso per il ripristino dei danni agli immobili, anche per quelli che non abbiano ricevuto totale copertura con l'immediato sostegno (procedura tuttora in corso che prevede un massimale di rimborso pari a 5mila euro) o per la ricostruzione o delocalizzazione dell'immobile stesso».

L'ente competente alla gestione delle domande è l'Amministrazione comunale: sul sito internet del Comune di Scarlino è possibile scaricare la modulistica per presentare l’istanza che dovrà essere consegnata con gli allegati entro lunedì 10 agosto.

Le richieste devono essere inviate all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure consegnate a mano fissando un appuntamento al numero 0566 38508/526/530.

Per informazioni contattare Fabio Martini al numero 0566 38534 o inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 231

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information