Stampa

Roma: E' morto nella notte in una clinica romana per le conseguenze di una caduta il premio Oscar Ennio Morricone. Il grande musicista e compositore, autore delle colonne sonore più belle del cinema italiano e mondiale, da "Per un pugno di dollari" a "Mission", a "C'era una volta in America", da "Nuovo cinema Paradiso" a "Malena", aveva 91 anni.

Numerosi i messaggi di cordoglio dal mondo della musica e non solo.
Anche il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani esprime cordoglio per la scomparsa di un personaggio fondamentale del mondo della cultura e della musica.
Le molteplici geniali composizioni con cui ha emozionato il pubblico di tutto il mondo rimarranno una pagina indelebile della storia musicale. Basti citare le colonne sonore di alcune celeberrime pellicole di Sergio Leone per avere un’idea dello spessore del maestro; è stato un artista poliedrico e innovatore, molto attento più che alle mode passeggere ai nuovi linguaggi espressivi; era anche tanto vicino ai giovani: spesso partecipava a eventi promossi dalle comunità educative, comunicando sempre il suo inesauribile trasporto per il pentagramma.
Il CNDDU ritenendo fondamentale per la crescita della persona l’educazione musicale auspica che tale personalità possa trovare al più presto un degno spazio in ogni aula scolastica.

"Credo in Dio, sarebbe bello nell'aldilà trasformarci tutti in suoni" (Ennio Morricone)

Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 260

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information