Stampa

follonica spiaggia.jpgCommissario Prefettizio, Alessandro Tortorella: "Grazie alla protezione civile comunale, a Follonica nelle spiagge libere per le misure anti-covid, si parte “orientatori di spiaggia” dal 27 giugno".

Follonica: Oggi, sabato 27 giugno inizia la prima fase del progetto “orientatori di spiaggia” voluto dal Comune di Follonica e reso possibile grazie alla disponibilità di 5 Associazioni di Volontariato di Protezione civile comunale che, dopo aver assicurato il massimo impegno nei complessi mesi del lockdown, nelle scorse settimane e con immediato entusiasmo, hanno condiviso la proposta progettuale del Commissario prefettizio.

Queste le associazioni che hanno aderito all'iniziativa:

 Circolo Nautico “Calaviolina”

 Croce Rossa Italiana

 Società Nazionale di Salvamento

 VAB -Vigilanza Antincendi Boschivi

 Radio Follonica 27

follonica ristorante.JPG"A loro, - commenta il Commissario Prefettizio - il ringraziamento dell’Amministrazione ed il plauso della struttura commissariale. Coordinatore del progetto per il Comune è Rossano Margheriti che, ancora una volta, mette al servizio della collettività un’elevata professionalità in tema di protezione civile e la sua massima disponibilità, che lo caratterizzano, come soprattutto in questi mesi non semplici il Commissario ha potuto riconoscere ed apprezzare".

I Volontari delle Associazioni, presenti già da domani sulle spiagge, tra le 10,00 e le 13,00 e le 15,00 e le 18,00 saranno riconoscibili dalle pettorine e dal cartellino identificativo. Il progetto sperimentale, valido per l’estate 2020, sarà arricchito nei prossimi giorni da altre iniziative, in fase di perfezionamento. Infatti, il 10 giugno 2020 è stata adottata la delibera commissariale per la gestione delle spiagge di libero uso durante la stagione balneare 2020 con modalità anti-covid, che si aggiunge al Piano di salvamento 2020, elaborato d’intesa con la Capitaneria di Porto ed i concessionari degli stabilimenti balneari.

follonica spiaggia puntone.JPGCome è noto, l’emergenza covid19 ha fortemente compromesso anche la ripartenza della stagione balneare della Città del Golfo ma, nel rispetto delle indicazioni nazionali e regionali, il Comune di Follonica ha ritenuto importante attuare una serie d’iniziative che vanno oltre quanto la legge impone ai comuni, con l’obiettivo di consentire nel migliore dei modi, ma con un utilizzo equilibrato dell’impegno finanziario richiesto, la fruizione in sicurezza delle spiagge libere, con diverse azioni, alcune ancora in via di definizione, tra le quali:

1) Cartellonistica informativa con le principali regole di comportamento in spiaggia.

2) Servizio dedicato di orientamento a cura di operatori della Protezione Civile Comunale e

privati, per avere un numero maggiore di personale in spiaggia.

follonica passerella senzuno spiaggia levante (1).jpg3) Controlli da parte della Polizia locale.

"La presenza degli orientatori di spiaggia non significa controllo\vigilanza fissa di ciascuna delle decine di spiagge libere comunali -per comprensibili limiti di bilancio e considerati i km di spiaggia- ma prevede una serie di passaggi frequenti, nelle fasce orarie mattutine e pomeridiane di maggiore affluenza e nelle spiagge più frequentate, per verificare il rispetto delle regole di base (divieto di assembramento e di praticare alcuni sport; rispetto del distanziamento sociale tra persone ed attrezzature da spiaggia; uso corretto della mascherina). Gli orientatori di spiaggia non sono vigilanti o ronde, ma hanno il compito di agevolare il rispetto delle normative anti-covid.

La prima regola che ciascun fruitore delle nostre spiagge deve comunque rispettare, in modo rigoroso, è quella dell’auto-responsabilità sotto il profilo sanitario e sociale.

Ridurre il rischio di contagio è la risposta migliore per vivere a Follonica, con serenità, l’estate 2020e la Città del Golfo è in grado di consentirlo a residenti e turisti, nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Anche dagli “orientatori di spiaggia”….#follonicariparte!", conclude il, Commissario Prefettizio, Alessandro Tortorella.

Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 677

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information