aurelia antica.jpgGrosseto: Da giovedì 12 marzo parte un servizio straordinario di consegna gratis della spesa a domicilio, nella città di Grosseto, per gli anziani over 65 e per quelle persone impossibilitate a uscire di casa per problemi di salute.

Un servizio importantissimo, legato alla situazione di emergenza covid-19, che non comporterà spese aggiuntive rispetto a quelle previste per l’acquisto dei prodotti, reso possibile grazie alla CRI, Croce Rossa Italiana, Comitato di Grosseto, che metterà a disposizione i volontari per la consegna a domicilio, in collaborazione con Conad Grosseto e il Centro commerciale Aurelia Antica.

croce rossa gr.jpgLa CRI impegnata in prima fila con il 118 e la Protezione Civile, offre attraverso i suoi volontari anche questo servizio: "Ha quasi del miracoloso – dichiara il presidente del Comitato della Croce Rossa di Grosseto, Hubert Corsi – che in una fase di emergenza, in cui tutte le nostre strutture sono impegnate al massimo per collaborare con le istituzioni, ben oltre l’ordinario, si sia riusciti ad organizzare questo nuovo servizio, nel segno della solidarietà e della gentilezza. Il sorriso dei nostri giovani volontari aiuterà anziani e persone in condizioni di fragilità a superare le attuali difficoltà. Grazie a loro, e alla collaborazione con Conad. #LAGENTILEZZAAIUTA".

"In questi giorni di misure restrittive, previste dal Governo per contrastare il diffondersi del coronavirus, con la raccomandazione, soprattutto per gli anziani di rimanere a casa per limitare il rischio di contagio, ci è sembrato doveroso fare la nostra parte per garantire questo servizio - afferma Paolo degli Innocenti, presidente e socio di Clodia Commerciale, la società proprietaria dei negozi Conad di Grosseto – Un grazie speciale ai volontari della CRI senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile. Sono loro, infatti, che avranno il compito di prelevare la spesa dal negozio Conad di Aurelia Antica, per consegnarla al domicilio delle persone che ne faranno richiesta ".

Ma ecco come fare: dal 12 marzo, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì è possibile ordinare la spesa telefonando allo 0564 416110 dalle 7.30 alle 9.30. La consegna della spesa avverrà a domicilio il giorno stesso dalle 10.30 alle 12 circa. Mentre nei giorni di martedì e giovedì l’ordine al telefono potrà essere effettuato dalle 13 alle 14.30 e la consegna avverrà il giorno stesso, dalle 16 alle 18 circa. Essendo un servizio alla cittadinanza non è imposto un limite minimo di spesa.

Vista la particolare situazione di emergenza si raccomanda che il servizio venga utilizzato esclusivamente dalle persone che ne hanno effettivo bisogno e in particolare dagli anziani over 65.