Eccellenze dello sport.jpgGrosseto: Si è concluso con la soddisfazione degli studenti del Fossombroni il doppio appuntamento dal tema economico-sportivo collegato all’attività di Pcto, ovvero i percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento degli alunni (l’ex alternanza scuola-lavoro).

L’istituto d’istruzione superiore di via Sicilia è molto attivo per fare in modo che gli studenti entrino in contatto con le eccellenze del nostro territorio anche a livello imprenditoriale.

L’intento è quello di scoprire settori lavorativi che nel futuro consentano di non disperdere le intelligenze e le forze locali, vincolandole al territorio nell’ottica di una crescita reciproca. Dopo il primo evento sul tema “L’attività imprenditoriale e l’organizzazione della squadra di calcio Grosseto 1912” che ha visto l’intervento come relatore di Simone Ceri, copresidente del sodalizio biancorosso, gli studenti del Fossombroni hanno preso contatto con un'altra realtà locale, confrontandosi con  “L’eccellenza dell’atletica leggera sul territorio grossetano”, incontro che ha visto come relatori Gianni Natale, tecnico Fidal e preparatore atletico di livello internazionale e il maratoneta Joachim Nshimirimana, atleta olimpionico.

Durante i due incontri dedicati agli studenti del Fossombroni a indirizzo sportivo, i ragazzi sono stati accompagnati dagli insegnanti Amedeo Gabbrielli, Anna Del Vacchio, Stefano Rosini, Gabriella Corzani e Laura Quendo. Entrambi gli incontri hanno ricevuto il patrocinio della Provincia di Grosseto e rientrano nel percorso di sinergie messe in atto dal Fossombroni per creare i presupposti futuri di un pronto inserimento nel mondo lavorativo, una volta conseguito il diploma.